PALOMBI: “Felice per il gol e per i tre punti”. STERI: “Abbiamo una rosa importante”. DE ANGELIS: “Emozionante esordio”

INTERVISTE POST GARA – Al termine della vittoria per 1 a 0 della LAZIO Primavera sull‘AVELLINO, ai microfoni di Lazio Style interviene Gianmarco STERI: “Sono contento che oggi il mister mi abbia dato fiducia e anche per il gol dell’1 a 0. L’azione è stata un po’ confusa, con un tiro di Fiore, che ha intercettato il  piede di  Palombi che ha fatto gol”.

La Fiorentina è da tenere a bada? In queste ultime partite voi continuate a dimostrare massimo impegno e c’è anche una rotazione perché avete una rosa importante... “La rosa è importante e i giocatori sono buoni. La  Fiorentina va alla grande ma noi dobbiamo tenerci il primo posto”.

La parola passa poi a PALOMBI, l’autore del gol: “Sono contento per aver ragiunto la dopia cifra e anche per regalare tre punti alla Lazio”

Che avversaria avete trovato oggi? “L’Avellino, rispetto all’andata è stato più difficile. Loro pressavano alti e noi abbiamo avuto  fatica ad andare in vantaggio”.

Che squadra siete? “Davanti siamo un ottimpo reparto, ma anche la difesa e il centrocampo lo sono. Chi gioca dà meglio di sè, quasi tutti gli attacanti sono andati in doppia cifra”.

Cosa ne pensi dell’espulsione di Tounkara in panchina?  “Non c’ho capito niente, ho visto che l’arbitro si è avvicinato alla panchina e l’ha espulso”.

L’ultimo a parlare è DE ANGELIS, il portiere che oggi ha esordito tra i pali della Primavera: “L’esordio è stato bello, sono contento della vittoria senza subire gol”.

Quale è stato l’intervento più difficile? “Nei primi minuti, su un calcio d’angolo la mano di richiamo l’ha mandata sul secondo palo”

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.