PRIMAVERA. LAZIO-PALERMO 3-1: missione secondo posto compiuta, al ‘Fersini’ è PALOMBI show con tripletta annessa

PRIMAVERA SS LAZIO – Archiviata la sosta per le Nazionali torna il campionato e l’anticipo della decima giornata del Trofeo Giacinto Facchetti ha già offerto uno scontro al vertice. La Roma capolista ha espugnato per 4-3 il campo del Bari secondo in una partita rocambolesca a dire poco, ma quello che conta è che ora la LAZIO di mister Simone INZAGHI può scavalcare i pugliesi (ora sopra di un solo punto) e portarsi al secondo posto di nuovo a -6 dai giallorossi. Nel posticipo domenicale (diretta su ‘Rai Sport’) i biancocelesti ricevono il PALERMO, partito come una delle grandi del torneo ma che sta faticando con una rosa non più come quella dell’anno scorso. Gli Aquilotti sono in pienissima striscia positiva, con cinque vittorie e un pareggio nelle ultime sei partite di campionato (nel mezzo anche la vittoria in Supercoppa) e quella contro i siciliani è un‘occasione assolutamente d’oro per continuare a correre. Pochi dubbi di formazione per Inzaghi, che POLLACE ancora in forte dubbio per l’infortunio alla caviglia subita contro il Catania: è già pronto DOVIDIO al suo posto, schierato anche a Livorno; out anche SILVAGNI per squalifica. A centrocampo dovrebbe tornare, almeno in panchina, anche Michal BORECKI, così come VERKAJ. Piccola soddisfazione: prima convocazione in prima squadra per PRCE. Calcio d’inizio al campo ‘Mirko Fersini’ alle ore 11: LAZIONEWS.EU vi racconta il match in tempo reale con la diretta scritta.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI LAZIO-PALERMO

LAZIO (4-3-3): Guerrieri; Dovidio, Mattia, Prce, Germoni; Verkaj (dal 12′ st Condemi), Pace, Murgia; Tounkara (dal 32′ st Rossi), Palombi (dal 38′ st Collarino), Oikonomidis.
A disposizione: De Angelis, Quaglia, Antonucci, Manoni, Borecki, Rokavec, Capuano.
Allenatore: Inzaghi

PALERMO (4-3-3): Alastri; Grozdic, Acquadro (dal 27′ st Toscano), Monteleone, Pirrallo; Accardi, Fiordilino, Ferchichi; Bentivegna (dal 17′ st Bonfiglio), Cucchiara, Di Maggio (dal 14′ st Grillo).
A disposizione: Guddo, Pezzella, Punzi, Patané, Costantino, Palmisano, La Gumina.
Allenatore: Giovanni Bosi.

Arbitro: Federico Dionisi di L’Aquila
Assistente 1: Andrea Dessena di Ozieri
Assistente 2: Gian Luca Sechi di Sassari

MARCATORI: 5′ pt Palombi (L), 16′ pt rig. Bentivegna (P), 40′ pt Palombi (L), 42′ Palombi (L)

AMMONITI: Monteleone (P), Prce (L)

LA CRONACA

IL PRIMO TEMPO

0′ Partiti!

2′ Subito una grandissima occasione per la Lazio, da una rimessa laterale nasce una spizzata con Murgia che si trova davanti al portiere ma si fa respingere il tiro del vantaggio.

5′ GOOOOOOOL DELLA LAZIOOO!! Trama identica all’azione precedente: rimessa laterale lunghissima di Prce, Pace prolunga di testa e trova Simone PALOMBI ottimamente appostato che insacca con un altro colpo di testa.

9′ Grande occasione per la Lazio con il tiro fantastico da lontano di Prce che trova la bella risposta di Alastri.

13′ Primo ammonito del match: è Monteleone del Palermo.

15′ Calcio di rigore per il Palermo: il fallo ingenuo di Tounkara su Bentivegna (forse cominciato fuori area) e da penalty secondo l’arbitro.

16′ Dal dischetto va Bentivegna che spiazza Guerrieri e fa 1-1.

23′ Partita che ora è bloccata, il pareggio ha spiazzato un po’ tutti.

29′ Prova a spezzare il non ritmo la Lazio con il tiro di Tounkara arrivato sugli sviluppi di una respinta di un calcio di punizione, ma il pallone viene deviato.

33′ Si fa preferire la LAZIO, che ha due occasioni nitide nel giro di pochissimi secondi, prima con il colpo di testa d’incontro di Palombi poi con la mezza rovesciata spettacolare di Prce servito magistralmente da Verkaj.

40′ GOOOOOL DELLA LAZIOO!!! Ancora una volta Simone PALOMBI si fa trovare pronto e libero al centro dell’area e stacca di testa in maniera perfetta sul corner di Murgia per il 2-1 e la doppietta personale.

42′ ANCORA PALOMBIIIIII!! TRIPLETTA DEL NUMERO 7 DELLA LAZIO! Stavolta l’attaccante biancoceleste trova i tempi d’inserimento, Verkaj lo serve e lui con il sinistro fredda Alastri.

45′ Termina il primo tempo: Lazio 3 Palermo 1, tripletta di Palombi!

IL SECONDO TEMPO

0′ Inizia la ripresa!

4′ Il Palermo parte meglio, anche se di occasioni non ne crea, ad eccezione di un tiro debole di Bentivegna.

10′ Brutto infortunio in casa biancoceleste: Verkaj sterza ma la caviglia si gira in maniera del tutto innaturare. Per il centrocampista è distorsione e lascia il campo in barella tra le urla di dolore.

12′ Al posto del tedesco entra Condemi.

13′ Subito una chance clamorosa per la squadra di casa, con Palombi che penetra centralmente in maniera irresistibile, viene ribattuto e la palla finisce sui piedi di Tounkara che temporeggia troppo, fa un dribbling in più e Alastri è bravissimo a sbarrargli la porta.

14′ Primo cambio per il Palermo: entra Grillo al posto di Di Maggio.

17′ Seconda sostituzione per i rosanero: Bonfiglio al posto dell’infortunato Bentivegna.

22′ Ritmi non alti, la Lazio si adagia e il Palermo non crea grattacapi.

26′ Scatenato Palombi che dalla destra entra in area usando fisico e velocità ma viene fermato sul più bello.

27′ Ultimo cambio per Bosi, che manda in campo Toscano per Acquadro.

29′ Ammonito Prce.

32′ Cambio per la Lazio: entra Rossi al posto di uno spento Tounkara.

35′ Grandissima chance ancora per Palombi imbeccato da una verticalizzazione illuminante di Murgia, ma il pallone gli rimane sotto e Alastri è fantastico.

38′ Standing ovation per Palombi che lascia il campo in favore di Collarino.

45′ Prova a scuotersi Grillo con un tiro di sinistro potente che però Guerrieri inghiotte. Quattro mnuti di recupero.

45’+4′ Finisce qui il match: Lazio batte Palermo 3-1!

LAZIONEWS.EU SEGUE IL MATCH IN TEMPO REALE

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.