Primavera. Farris: “Abbiamo dominato la partita, ora dipende da noi”

INTERVISTE PRIMAVERALa Lazio Primavera vola in alto con la sesta vittoria consecutiva contro l’Avellino Calcio di Iandolo, battuto per 3 a o grazie alla doppietta di Palombi e al gol di Verkaj. Così i biancocelesti accorciano le distanze per il secondo posto e consolidano la terza posizione in classifica. A fine gara ad analizzare il match interviene il mister Farris ai microfoni di Lazio Style Channel.

Vittoria importante, scontata sulla carta ma non sul campo..

“C’era il rischio, ma i ragazzi hanno percepito il messaggio di tutta la settimana. Bisognava prendere vantaggio dopo la sconfitta dell’Empoli. I ragazzi sono rimasti concentrati, siamo riusciti a dominare la partita.”

Poteva essere un risultato più largo sopratutto nel primo tempo..

“Si forse è subentrata un pizzico di frenesia. Oggi con le assenze di Calì e Rossi, abbiamo schierato Bezziccheri che ha fatto molto bene. Era importante fare questa tipo di partita e portare a casa la vittoria.”

“E’ un giocatore che ha dimostrato coraggio negli ultimi allenamenti. La prestazione è stata più che positiva, ci dispiace solo che non abbia segnato.”

Avete consolidato il terzo posto. E’ giusto voltarsi a guardare le squadre oppure alzare l’asticella?

“Da un punto di vista mentale non cambia niente perchè proveremo a vincerle tutte. Per noi era importante non dipende più dagli altri, siamo arrivati a poter decidere noi delle nostre sorti. Se davanti molleranno qualcosina dovremmo essere bravi a superarli in classifica.”

Sull’infortunio di Dovidio..

“Piccolo fastidio, siamo contati tra infortuni e squalifiche. Non abbiamo tantissimi giocatori a livello numerico. Ci allarmiamo per poco anche per questo. Abbiamo preferito farlo uscire dal campo.”

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.