Primavera, il match analyst Cerasaro: “Col Palermo non falliremo: siamo una squadra di qualità”

PRIMAVERA LAZIO – Dopo l’esordio vittorioso a Pescara, la Primavera di Simone Inzaghi è pronta anche per la prima tra le mura amiche: domani al Fersini arriva il Palermo, una sfida che il match analyst biancoceleste Ferruccio Cerasaro ha presentato ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3. Queste le sue parole: “Nei primi venti minuti contro il Pescara siamo partiti contratti solo dal punto di vista del possesso palla, poi siamo riusciti a sbloccare il risultato su palla inattiva. Queste situazioni sono importanti per un campionato equilibrato come quello della Primavera. Ci sono margini di miglioramento, comunque si è già lavorato abbastanza bene, la squadra ha una sua fisionomia e sta rispondendo agli input che gli dà il mister e lo staff. Il gruppo, dal punto di vista della personalità, è sulla falsariga della scorsa stagione, di anno in anno la filosofia biancoceleste viene tramandata; a livello tecnico è un gruppo con una buona tecnica e qualità. Domani ci sarà l’esordio casalingo contro il Palermo, i rosanero sono la squadra dello scorso anno, in 8/11, di conseguenza l’allenatore è lo stesso, conosciamo bene dal punto di vista tattico ma sono molto temibili. La rosa ha un livello alto, in questo livello spiccano l’attaccante La Gumina e il trequartista Ferchichi. Sarà un test importante, non c’è rischio che la Lazio sottovaluti l’impegno, l’approccio sarà quello giusto!”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.