PRIMAVERA LAZIO – La Primavera della Lazio asfalta il Brasov con un tennistico 9-0 e conquista la finale del Trofeo Wojtyla (CLICCA QUI PER RIVIVERE IL MATCH). Dopo il triplice fischio, mister Simone Inzaghi ha avuto modo di rilasciare qualche dichiarazione in esclusiva a Lazionews.eu e Laziopress.it. Queste le sue parole:

Vittoria larga, nonostante la doppia inferiorità numerica…
“Germoni e Manoni avevano qualche problemino e non volevamo rischiare nulla. I cambi erano finiti perché se ne possono fare solo 4. E’ stato un buon allenamento che ci è servito a mettere minuti nelle gambe, anche per chi ha giocato meno. Adesso ci aspetta la finale, vogliamo vincere questo torneo, la condizione sta crescendo e siamo contenti”.

La posizione ideale di Folorunsho è sull’out sinistro?
“Lui è mezzala sinistra, poi a volte finisce laterale. E’ un giocatore sul quale puntiamo, deve crescere ma troverà il suo spazio”.

Dispiaciuto di non fare il derby?
“Ne abbiamo fatti talmente tanti in questi anni che non fa niente (sorride, ndr). Ne faremo altri più avanti”.

Calì in formissima…
“Sì sta lavorando, così come sono in formissima Rossi, Verkaj…dalla prossima settimana riavremo anche Palombi ed avrò più frecce nel mio arco”.

Rossi non solo gol: si sta scoprendo anche uomo-assist…
“Può fare tutto. Quando non c’è Calì deve agire più vicino alla porta, quando c’è invece Calì è più uomo area ma è una coppia che si integra benissimo”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.