PRIMAVERA. LAZIO corsara a LANCIANO

Decidono le reti di Tira, Cataldi e Silvagni…

 

LAZIO: Scarfagna, Serpieri, Ilari (35’st Silvagni), Vilkaitis, Filippini, Cataldi, Falasca, Crecco, Lombardi, Tira, Vivacqua (28’st Pollace). All. Bollini

Marcatori: 27′ pt Tira, 30′ pt Cataldi, 40′ st Silvagni

La Primavera di Bollini, dopo due pareggi consecutivi e il rinvio del match contro il Napoli, torna al successo sbancando il campo del Lanciano. I biancocelesti, privi di Rozzi, hanno cercato di gestire il match fin dalle prime battute prendendo in mano le redini del centrocampo e cercando piano piano l’occasione giusta. I capitolini trovano lo spiraglio giusto al 27′ grazie a Tira. L’attaccante albanese arriva al limite dell’area e d esplode un ran sinistro che non lascia scampo al portiere abbruzzese. Passano appena tre minuti e la Lazio raddoppia con Cataldi che con un preciso diagonale trova l’angolino e di fatto chiude l’incontro. I padroni di casa subiuscono l’uno due e i biancocelesti controllano il match sfiornado anche il tris. La terza rete arriva nel finale grazie a Silvagni che, entrato da cinque minuti, sfrutta al meglio un assist di Tira e chiude il match.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.