PRIMAVERA LAZIO – Dopo le due settimane di lavoro a Sarnano, la Primavera di Simone Inzaghi è tornata a Formello per proseguire la propria preparazione estiva. Il soggiorno nelle Marche è stato fruttuoso: l’allenatore delle ‘Baby Aquile‘ ha avuto modo di impostare il lavoro in vista della nuova stagione con l’obiettivo primario di ricreare un gruppo solido, vera arma in più delle passate annate, la caratteristica principale sulla quale la truppa biancoceleste ha costruito le proprie fortune. I primi risultati sono stati confortanti: quattro amichevoli disputate e altrettante vittorie raccolte. Ma la strada è ancora lunga, con l’inizio del campionato fissato per il 12 settembre: c’è ancora un mese di lavoro all’orizzonte, quindi, ed il tecnico ha intenzione di sfruttarlo appieno, tanto che domani ha organizzato un’amichevole col Fiumicino, che si giocherà in trasferta, col fischio di inizio in programma alle ore 18. Inzaghi si aspetta un ulteriore passo in avanti dai suoi ragazzi: anche quest’anno vuole competere per i vertici.

F.I.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.