LAZIO JUVE STABIA PRIMAVERA SQUADRE SCHIERATE

NOTIZIE SS LAZIO PRIMAVERA – E’ tutto pronto in casa Lazio per l’inizio dell’era Simone Inzaghi: l’ex-punta biancoceleste, dopo la convincente conduzione degli Allievi Nazionali, è stato infatti chiamato dalla società a raccogliere la pesante eredità lasciata da Alberto Bollini. Il tecnico di Poggio Rusco, infatti, con la promozione a vice-Reja lascia una Lazio Primavera Campione d’Italia in carica e in piena corsa per la riconferma. Dopo la prima sgambata amichevole contro il Siena, persa 2-4, gli aquilotti tornano domani a fare sul serio: al Fersini oggi alle 14.30 arriva la Juve Stabia per l’ultimo turno del girone di andata del campionato. I biancocelesti, primi nel girone C con 31 punti, sono imbattuti al Mirko Fersini di Formello, dove hanno ottenuto 6 vittorie in 6 incontri: domani i Campioni in carica dovranno fare a meno di Murgia, squalificato. La Juve Stabia, dal canto suo, è decima a 11 punti e in trasferta è riuscita a strappare solo 2 pareggi in 5 incontri: nelle ultime tre gare, le vespe hanno sempre pareggiato.

Renato Boschetti 

LE FORMAZIONI UFFICIALI

LAZIO (4-3-3): 1 Guerrieri; 2 Pollace (17 Seck dal 29′ st), 3 Filippini, 5 Elez (13 Mattia dal 18′ st), 6 Ilari; 4 Silvagni, 10 Pace, 8 Minala; 9 Lombardi (20 Palombi dal 35′ st) ; 11 Tounkara, 7 Sculli.

A disposizione: 12 De Angelis, 14 Fè, 15 Perocchi, 16 Costalunga, 18 Sterpone, 19 Steri, 21 Fiore, 24 Riccioni.

All. Simone INZAGHI

JUVE STABIA (4-4-2): 1 Capuano; 2 Cammarota, 4 Guastamacchia, 5 Guarino, 3 Baleotto; 6 Carillo, 8 D’Ancora (19 Gisonni dal 32′ st), 7 Sacco (17 Carrotta dal 20′ st); 9 Gargiulo, 10 Elefante, 11 Marciano.

A disposizione: 12 Mennella, 13 Mauro, 14 Mileto, 15 La Mura, 16 Cardore, 18 Cozzolino, 2o Caiazzo, 21 Caiamano.

All. Mario TURI

Arbitro: Sig. Mirko Mangialardi di Pistoia

Assistente Arbitrale 1: Sig.na Veronica Vettorel di Latina

Assistente Arbitrale 2: Sig. Simone Zanella di Latina

lazio juve stabia riscaldamento

LA CRONACA DELLA GARA

SECONDO TEMPO

0′ É Iniziata la ripresa

5′ Ci prova la Juve Stabia con il tiro di Marciatore che però viene deviato e viene bloccato da Guerrieri.

6′ Break di Tounkara che lancia Lombardi; il numero 9 prova il tocco morbido ma il pallonetto non basta a scavalcare il portiere.

7′ Gol annullato a Tounkara per un fuorigioco che comunque sembrava esserci.

15′ Ammonito Silvagni.

16′ Ammonito Baleotto.

18′ Primo cambio del match: esce Elez e al suo posto entra il numero 13 Mattia.

20′ Sostituzione anche per la Juve Stabia: entra Carrotta, esce Sacco.

25′ GOOOOL DELLA LAZIOO!!! Azione che si sviluppa sulla sinistra con Sculli che effettua un passaggio precisissimo in profondità che scavalca la difesa, LOMBARDI si invola e buca il portiere campano un un tiro di destro che si insacca all’angolino.

LAZIO JUVE STABIA GOL LOMBARDI

29′ Cambio per i biancocelesti: Pollace lascia spazio a Mustapha Seck.

31′ Pericolosissima la Juve Stabia con un tiro a fil di palo di Guarino.

32′ Cambio per gli ospiti: entra Gisonni ed esce D’Ancora.

34′ Occasionissima per Tounkara che si trova davanti al portiere, ma calcia in maniera troppo debole.

35′ Entra Palombi ed esce Lombardi per la Lazio.

41′ Grande occasione per Gargiulo (il migliore dei suoi), che difende bene palla in area e scarica il destro che finisce a lato.

42′ Occasione incredibile che si sviluppa in maniera rocambolesca per la Juve Stabia, ma i campani sono poco cinici e sfortunati.

45′ GOOOOOL DELLA LAZIOOOO!!! TOUNKARA firma la doppietta personale  grazie a un assist di Sculli che lo mette solo davanti alla porta vuota. 

TOUNKARA LAZIO JUVE STABIA

48′ Dopo tre minuti di recupero termina qui il match. All’esordio di Inzaghi Lazio batte Juve Stabia 4-0.

INZAGHI LAZIO JUVE STABIA

 

lazio juve stabia primavera saluti

PRIMO TEMPO

0′ Partiti!

4′ Tounkara prova l’imbeccata centrale per l’inserimento di Lombardi, ma la difesa campana chiude.

11′ Rimane a terra Mamadou Tounkara dopo un contrasto di gioco, ma fortunatamente non c’è nessun problema per l’attaccante.

13′ Punizione dal limite per la Lazio per un fallo su Tounkara di Guastamacchia, che viene ammonito. Calcia Filippini ma il tiro é centrale e viene bloccato dal portiere.

16′ Ci prova Marciano per la Juve Stabia, ma il suo tiro finisce alto sopra la traversa.

19′ Punizione esterna per la Lazio, colpisce di testa Minala, poi prova Tounkara di controbalzo ma il pallone finisce alto.

20′ Ammonito anche Gargiulo per gli ospiti a causa di un fallo su Sculli.

24′ LAZIO IN VANTAGGIO!!! Grande discesa sulla destra di Lombardi che mette in mezzo dove c’è Sculli che insacca a porta vuota.

LAZIO JUVE STABIA GOL SCULLI

 

lazio juve stabia gol sculli primavera

25′ Occasione immediata per il raddoppio con il colpo di testa da parte di Tounkara che finisce di pochissimo sopra la traversa.

30′ Sculli sfiora la doppietta su assist di Lombardi, ma il tiro a incrociare dell’ex Genoa termina a lato di molti metri.

31′ Pericolosissima la Juve Stabia con Gargiulo che viene lanciato in profondità, Guerrieri lo anticipa ma il rimpallo rischia di finire in gol.

35′ Ammonito anche Cammarota per i gialloblù per un fallo su Ilari.

40′ Grande lancio di Pace per Tounkara, che di prima mette al centro per Lombardi che sbaglia da due passi sparando alto.

44′ TOUNKARAAAAAAA!!!! Raddoppio della Lazio con l’ex Barcellona che viene lanciato in profondità e scarica un sinistro precisissimo all’angolino.

LAZIO JUVE STABIA ESULTANZA TOUNKARA

primavera lazio juve stabia esultanza tounkara
45′ Ancora Sculli ha una chance molto ghiotta per il terzo gol ma il portiere avversario é bravo a deviare in angolo.

47′ Dopo due minuti di recupero termina il primo tempo: 2-0 LAZIO.

LAZIONEWS.EU SEGUE IL MATCH DAL FERSINI DI FORMELLO CON IL SUO INVIATO Francesco Iucca

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.