Tempo di lettura: < 1 minuto

ALBERTINI SUPER CHAMPIONS – Negli ultimi mesi si sta discutendo sulla possibilità di rivoluzionare la Champions League, a partire dal 2024. Il presidente del settore tecnico della Figc Demetrio Albertini, è intervenuto a margine di un evento all’università Cattolica di Milano. Queste le sue parole rilasciate ai microfoni dell’Ansa, riguardo la “super lega”.

NUOVA CHAMPIONS – “Il merito va sempre conquistato sul campo. Io in questo caso parlo da sportivo più che da dirigente, ma il merito va sempre conquistato sul campo. Non conta lo status, il blasone, la storia ma va premiato il lavoro, come i dirigenti hanno costruito la squadra e come l’allenatore fa giocare i calciatori. La Champions League è già un campionato elitario. Poi capisco perché qualcuno cerchi di andare in questa direzione, sarebbe più remunerativo per la vendita dei diritti televisivi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.