paok-salonicco
paok-salonicco
Tempo di lettura: < 1 minuto

PAOK SALONICCO PRESIDENTE – Le decisioni arbitrali fanno sempre discutere, in Italia e all’estero. A tutto però, anche alle proteste, c’è un limite. Limite ampiamente superato dal presidente del Paok Salonicco. Il club greco nello scontro diretto per il titolo contro l’Aek Atene ha segnato al 90′, ma la rete è stata annullata ingiustamente dall’arbitro. Non l’ha presa bene il presidente del Paok, Ivan Savvidis, che ha fatto invasione di campo insieme ad alcuni tifosi, portando con sé una pistola. Il presidente ha minacciato i giocatori dell’Aek, costretti a scappare negli spogliatoi, e soprattutto l’arbitro Kominis, al quale, secondo i media greci, avrebbe detto “Tu oggi hai finito la tua carriera”. Adesso il club di Salonicco verrà, molto probabilmente, punito pesantemente. Ciò renderà ancora più difficile la corsa al titolo di campioni di Grecia.

J.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.