Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO OBIETTIVI LAZIO – “Non dire gatto se non ce l’hai nel sacco”: la celebre dichiarazione di Giovanni Trapattoni quando sedeva sulla panchina del Bayern Monaco si potrebbe riadattare benissimo al periodo di calciomercato. La Lazio ha in ballo parecchie trattative per ‘rinnovare’ la rosa a disposizione di mister Inzaghi: tutto, al momento, sembra ruotare intorno alla cessione di Felipe Anderson. Un’eventuale partenza del brasiliano costringerebbe la Lazio a cercare alternative di livello, ma le piste che portano a due giocatori finiti nel mirino biancoceleste si sono bruscamente raffreddate.

LA FRENATA PER IL ‘PAPU’ – Secondo quanto riportato da ‘Sky Sport’, la trattativa per il ‘Papu’ Gomez, oggetto dei desideri di Simone Inzaghi, non sarebbe mai stata avviata. La Lazio ha preso contatti con l’agente del calciatore ma l’Atalanta non è stata ancora chiamata in causa: la società bergamasca crede molto nel suo numero 10, capitano della squadra. Quella che sembrava una pista rovente è, invece, ancora tutta da decifrare.

SPROCATI NON HA FIRMATO – Ancor più sorprendente, però, la notizia riportata dall’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà su Mattia Sprocati, giovane attaccante dato ormai come sicuro rinforzo biancoceleste e che invece, secondo il giornalista, ancora non avrebbe firmato nessun tipo di accordo: “Mattia Sprocati è un talento che ha dimostrato a Salerno di avere le caratteristiche giuste per il salto di qualità. La Lazio vorrebbe ripetere con lui quanto fatto in passato con il portiere Strakosha e il difensore Luiz Felipe, ovvero portarli a casa madre dopo le stagioni in maglia granata. E’ giusto puntualizzare che fino a questo momento, nonostante tra le parti ci sia già un accordo di massima, ancora non sono state svolte visite né ci sono firme. Tuttavia mercoledì Sprocati rientrerà dalle vacanze all’Isola d’Elba e gli verrà sottoposta l’offerta Lazio che verosimilmente accetterà. Ma bisogna comunque aspettare qualche giorno per il suo definitivo placet“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.