CALCIOMERCATO

CALCIOMERCATO. Minala ora vuole la sua chance: Lazio o estero per affermarsi?

- Advertisement -

Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO LAZIO MINALA – Il suo nome era venuto subito alla ribalta non appena arrivato alla Lazio ma purtroppo non per successi sportivi: Joseph Minala era stato al centro di alcune polemiche riguardanti l’età, accuse che sia la società che la FIGC smentirono poi poco dopo, al termine di un’inchiesta. Il centrocampista camerunense è uscito poi alla grande da questa vicenda, dimostrando di avere carattere e fiducia da vendere: dopo l’esordio con la Prima Squadra nel 2014 (allenata da Reja), la Lazio ha deciso di mandare Minala in prestito in diverse squadre di Serie B: Joseph ha vestito le maglie di Bari e Latina prima di trasferirsi, nel 2017, alla Salernitana: in questa stagione ha collezionato 37 presenze e 4 gol. A un anno dal termine del contratto che lo lega alla società biancoceleste, Minala si sente pronto per avere una chance tra i ‘big’.

GLI OBIETTIVI – Secondo quanto riportato da ‘tuttomercato.com’, infatti, il giocatore classe 1996 vorrebbe diventare un punto fermo della sua nazionale, il Camerun che, nel 2019, ospiterà la ‘Coppa d’Africa’. Il ct è stato chiaro e ha fatto capire a Minala che per essere convocato deve trovare spazio in una squadra di ‘Serie A‘: la priorità per il giocatore rimane la Lazio, società che per prima ha creduto in lui e per la quale nutre grande riconoscenza. Nei prossimi giorni la dirigenza incontrerà Christian Bosco, procuratore di Minala: se non si dovesse trovare una soluzione per la permanenza in prima squadra, dal Belgio, dalla Francia e dall’Olanda sarebbero già arrivate richieste per il giocatore. L’ennesimo prodotto del vivaio biancoceleste è pronto alla consacrazione, resta solo da definire con quale società.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI