Tempo di lettura: 2 minuti

CALCIOMERCATO LAZIO PAPU GOMEZ ATALANTA – Con Felipe Anderson ormai ai saluti, diretto verso la Premier, in casa Lazio si cerca il sostituto. Il primo nome sulla lista di Mister Inzaghi è quello del Papu Gomez. Simone chiede un giocatore esperto di Serie A, già pronto e pieno di personalità. Voleva l’argentino lo scorso anno, lo vorrebbe adesso più che mai. Tare è stato avvistato al Nord Italia e chissà che non stia prendendo accordi con il club di Bergamo. Nonostante Percassi abbia sempre dichiarato incedibile il giocatore, proprio il Papu quest’estate, anche dopo il rinnovo, non escludeva un’ipotesi di trasferimento. Staremo a vedere dunque se il Ds biancoceleste riuscirà ad intavolare una trattativa per portare a Roma il pupillo di Inzaghi, la cui valutazione, secondo il Corriere dello Sport, si attesterebbe tra i 10 e i 12 milioni di Euro.

PETAGNA – L’Atalanta sembrerebbe aver proposto invece Petagna. Dopo l’acquisto di Zapata, la volontà di puntare su Barrow e vista anche la permanenza di Ilicic, la presenza dell’attaccante italiano sembra superflua a Bergamo. Il giocatore piace a mister Inzaghi, ma bisogna valutare anche il fatto che in quella posizione si sta già trattando con il Brugge per Wesley.

CATALDI – Sartori invece sembra puntare Danilo Cataldi. Il giovane centrocampista, rientrato dall’esperienza al Benevento, è stato vicinissimo al trasferimento al Sassuolo, dove non è approdato a causa di un mancato accordo di valutazione. In campo ieri a Formello, atteso oggi in Paideia per le visite mediche, il giocatore potrebbe partire per il ritiro, anche se il suo futuro non è molto chiaro. Il suo agente è Giuseppe Riso, lo stesso di Gomez, ciò potrebbe far pensare che non sia poi così difficile intavolare una trattativa. Staremo a vedere cosa accadrà nei prossimi giorni, per prima cosa se sabato il ragazzo partirà o meno alla volta di Auronzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.