Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO INZAGHI CONFERENZA – La grande sfida tra Juventus e Lazio si avvicina. Tutto pronto o quasi per la gara all’Allianz, i biancocelesti cercano l’impresa contando anche sui rientri dei titolari Lulic e Leiva. Oggi, alla vigilia del match che si disputerà sabato all’Allianz Stadium, Simone Inzaghi ha parlato in conferenza stampa a Formello alle ore 15:00.

MOTIVAZIONI – “Domani è una partita bellissima da giocare. Sapevamo che il calendario ci aveva ‘regalato’ queste due gare. Faremo tesoro degli errori fatti contro il Napoli. Domani sarà difficilissima ma in questi anni abbiamo dimostrato di saperle giocare gare come queste. Qualche elemento deve ancora migliorare la sua condizione ma lo sapevo. Siamo concentrati su questa Juve e spero che domani l’esito ci sia favorevole.”

VIDEO – “Confronti tra allenatore e presidente succedono tutti i giorni. E’ successo perchè io pretendo tanto dalla mia squadra e dalla società. L’importante è che questi confronti siano costruttivi e che come sempre capita, nella telefonata successiva ci sia stata una risata in conclusione. Ci conosciamo da 15 anni con il presidente e lavoriamo entrambi per il bene della nostra Lazio”.

DIFESA – “Questa cosa dovrà essere migliorata, non dovevamo prendere il primo gol con il Napoli. Fossimo arrivati all’intervallo in vantaggio, forse sarebbe finita diversamente. Non dobbiamo avere cali di rendimento, in questa Serie A è tutto più difficile, non possono esserci cali di tensioni. Ci vuole un’attenzione ben salda”.

INFORTUNI – “Per quanto riguarda Berisha ha avuto un problema ad Auronzo poi in Germania abbiamo deciso di rallentare un po’ il protocollo di rientro, spero di rivederlo contro il Frosinone. Di Luiz Felipe spiace particolarmente perchè fino a che non si è fatto male stava facendo una grande gara, spero di riaverlo a disposizione dopo la sosta”

RONALDO – “La Juventus non è solo Cristiano Ronaldo. I bianconeri hanno una rosa di grandissima qualità anche se sì magari Ronaldo avrà un’attenzione particolare”.

MODULO – “Con questo schieramento lo scorso anno abbiamo avuto la possibilità di giocare belle partite contro la Juventus. Abbiamo lavorato sul correggere gli errori fatti contro il Napoli. Ho la possibilità di cambiare spesso. Ascolto tutti ma decido sempre io con la mia testa. Speriamo che ci sia qualche vittoria in più rispetto allo scorso anno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.