DE MARTINO: "Già online l'applicazione della radio ufficiale"

Pubblicato 
mercoledì, 18/03/2015
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: 2 minuti


NOTIZIE LAZIO - Il responsabile della comunicazione della S.S. Lazio, Stefano De Martino è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio per il lancio dell'applicazione della radio ufficiale: "È già online l'applicazione di Lazio Style Radio. La stanno già scaricando in molti, e da diverse parti del mondo! Per ora è scaricabile su Android, a breve sarà disponibile anche per iPhone. Ovviamente, l'applicazione è gratuita, cercatela su Lazio Style Radio free. Abbiamo lanciato questa prima app, con una foto di base: adesso vogliamo che giri e che i tifosi la conoscano, poi seguiranno aggiornamenti".
Il discorso è passato poi alle future iniziative: "Speriamo anche prima del ritiro, probabilmente ancora ad Auronzo, ci sarà un'altra novità che riguarda la comunicazione: sarà un'autentica rivoluzione per il mondo del web. Più avanti daremo altre informazioni, ma sbarcheremo prepotentemente su internet e potrete seguire il mondo biancoceleste minuto per minuto!". De Martino ha poi chiarito il motivo di alcune anomalie che hanno coinvolto i mezzi informatici con cui la società capitolina comunica sul web: "Siamo stati vittima di attacchi hacker, anche sulla pagina Facebook. Un attacco informatico che mira a togliere effettivi followers dalla pagina. Stiamo risolvendo il problema, subìto per ben due volte. L'ultima volta, in queste 72 ore in corso, valuteremo le conseguenze".
Infine, De Martino ha proposto una riflessione riguardo l'esile dato dei biglietti venduti finora per Lazio-Hellas Verona: "Notiamo spesso quanto la Lazio venga trattata un po' marginalmente dai media e dalla stampa. Ma se i tifosi non fanno gruppo massiccio intorno alla squadra, questa situazione non cambierà mai! A parte la Curva Nord, sempre presente, si ha la percezione che l'ambiente Lazio sia poco partecipativo, e questo condiziona i titoli giornalistici. E poi, la società si sta già muovendo per questa estate, ma ovvio che sarà più risoluta notando partecipazione attiva da parte dei sostenitori laziali. Non si può chiedere, pretendere, senza dare nulla in cambio. Il giocatore annunciato da Tare? Posso solo dire che è forte! Insomma, vogliamo dare immagine di compattezza, così che ci percepiscano in questa maniera tutti, a partire dalla stampa? Anche fischiare i giocatori nel momento delle formazioni è sbagliato, quell'uomo in quel momento veste la maglia della Lazio!"

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram