Restiamo in contatto

NOTIZIE

‘Di Padre in Figlio’. La serata dei laziali: tutte le emozioni (VIDEO e FOTO)

DI PADRE IN FIGLIO – Questa sera all’Olimpico alle ore 20.00 andrà in scena il tradizionale evento di fine stagione “Di Padre in Figlio”…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 4 minuti

DI PADRE IN FIGLIO – Questa sera all’Olimpico alle ore 20.00 andrà in scena il tradizionale evento di fine stagione “Di Padre in Figlio“. La manifestazione, organizzata da Wilson, Oddi e la Curva Nord, si aprirà con un’amichevole fra le sezioni femminili di Lazio e Bari. Ci sarà la polisportiva al completo ed i paracadutisti. Si attende una sorpresa in Curva Nord prima della consueta partita fra vecchie glorie. E poi tanti video sulla storia biancoceleste, di campioni come Signori, Giordano, Casiraghi e Mihajlovic. Ci saranno anche Lotito ed Inzaghi, che ha rinviato la luna di miele per essere presente. Ci sarà anche il club manager Peruzzi: attese, 25.000 persone con i biglietti acquistabili fino alle 18 di oggi.

Seguono l’evento dallo Stadio Olimpico
Marco Barbaliscia e Michela Santoboni

LA CRONACA DELL’EVENTO

AGGIORNAMENTO ORE 23.20 – Finisce 2-1 per le vecchie glorie della Lazio! Una serata di sport e divertimento, ma anche di ricordi, proiettata al futuro di una società che è la prima della Capitale dal 1900.

AGGIORNAMENTO ORE 23.15 – Entrano in campo le maglie originali della Lazio del 1915, in memoria della causa sposata dall’avv. Mignogna e dei ragazzi che con onore indossarono i colori biancocelesti.

AGGIORNAMENTO ORE 22.44 – Prende la parola il presidente Lotito: “Grazie a chi stasera è qui a festeggiare la nostra storia, il nostro futuro. Rappresentate la società ed il futuro. I traguardi non solo solo risultati, spero che il prossimo anno non ci venga tolto quello che conquisteremo sul campo”.

AGGIORNAMENTO ORE 22.42 – Prende la parola mister Inzaghi: “Non abbiamo centrato una cosa importantissima, non solo per colpa nostra ma purtroppo non siamo riusciti. Però colgo l’occasione per ringraziare lo staff, è stata una stagione entusiasmante. Mi auguro di ripartire quello che abbiamo lasciato nell’ultima partita contro l’Inter”.

AGGIORNAMENTO ORE 22.40 – Prende la parola Marco Parolo: “Bello essere qua a rappresentare la squadra, ringrazio tutti voi, purtroppo è andata come è andata ma dobbiamo ripartire subito”.

AGGIORNAMENTO ORE 22.38 – All’intervallo entrano in campo Parolo, Inzaghi, Tare, Farris e lo staff con il Presidente Lotito.

AGGIORNAMENTO ORE 22.26 – Il raddoppio del ds biancoceleste Igli Tare!

AGGIORNAMENTO ORE 22.19 – Presenti anche Flavio e Francesco, i due tifosi biancocelesti affetti dalla sindrome di Batten, una malattia degenerativa rara.

AGGIORNAMENTO ORE 22.09 – Esce Peruzzi per Ballotta, ed Oddi per Bergodi.

AGGIORNAMENTO ORE 22.01 – Rocchi porta in vantaggio la Lazio! Esce Pino Wilson, entra Stendardo.

AGGIORNAMENTO ORE 21.58 – Inizia il match, breve apparizione di Beppe Signori che esce dal campo per fare il giro dello stadio. Tanti cori e applausi per lui.

AGGIORNAMENTO ORE 21.45 – Riccardo Cucchi presenta le formazioni che scenderanno in campo questa sera. Per la Lazio: 70 Peruzzi; 15 Pancaro, 4 Wilson, 5 Oddi, 6 Zauri; 16 Giannichedda, 24 Ledesma, 14 Fiore; 9 Giordano, 9 Casiraghi, 11 Signori, 9 Rocchi.

AGGIORNAMENTO ORE 21.40 – Riccardo Cucchi, con la sua voce inconfondibile legge le parole che nel 2000 utilizzò per raccontare il secondo scudetto della Lazio, il pubblico applaude.

AGGIORNAMENTO ORE 21.25 – Prende il centro della scena l’attore e doppiatore Francesco Pannofino: la sua voce unica legge alcune storie, dedicandole alla Lazio.

AGGIORNAMENTO ORE 21.10 – Ci ha regalato le colonne sonore più belle per cantare le gesta della Lazio: la moglie di Aldo Donati, Velia, canta “So già due ore” sul prato verde dell’Olimpico. La “Nord” l’accompagna con un’atmosfera da brividi.

AGGIORNAMENTO ORE 20.55 – ‘Di Padre in Figlio’ è per tutti, anche per il falconiere Bernabé: ufficiale il passaggio di consegne al figlio, avvenuto nella speciale cornice di questa sera.

AGGIORNAMENTO ORE 20.53 – È il momento del simbolo della Lazio: “L’aquila è Roma”. Sfila Olympia, accompagnata dai centurioni e dagli applausi dello stadio.

AGGIORNAMENTO ORE 20.50 – Spunta uno striscione in Nord contro De Vrij: “Fai cassa ma vai via a testa bassa stront! (in olandese “merda”, ndr).

AGGIORNAMENTO ORE 20.45 – Arrivano i paracadutisti, con il messaggio dal cielo a Gabriele Sandri e Paparelli, immortalati in un enorme striscione.

 

AGGIORNAMENTO ORE 20.35 – Arriva Pino Insegno, attore e presentatore, celebre tifoso della Lazio.

AGGIORNAMENTO ORE 20.20 – Proiettato il primo video che racconta la storia della Polisportiva Lazio: da Bigiarelli a Coppi. Dal 1900, 50 le discipline in cui la società biancoceleste ha eccelso.

AGGIORNAMENTO ORE 19.50 – Inizia il match che vede protagoniste la Lazio femminile contro il Bari.

AGGIORNAMENTO ORE 19.38 – Al via l’evento, madrina d’eccezione l’ex Miss Italia Manila Nazzaro, vestita per l’occasione di biancoceleste.

 

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *