CALCIOMERCATO

EUROPEI U17. Gli azzurrini “vendicano” l’Italia e battono la Svezia: ora Belgio o Spagna in semifinale

- Advertisement -

Tempo di lettura: < 1 minuto

EUROPEO U17 ITALIA SVEZIA – C’è anche un pò di Lazio nel sogno che stanno costruendo gli azzurri U17 all’Europeo di categoria: il giovane Armini è al centro di una difesa impenetrabile, che anche ieri non ha concesso reti al proprio avversario. La vittoria per 1 a 0 contro la Svezia, infatti, regala alla squadra di Nunziata l’approdo alle semifinali dove ad aspettarci ci sarà una tra Belgio e Spagna.

ITALIA-SVEZIA – Una partita iniziata subito bene per gli azzurrini: dopo 4 minuti Vergani spara sotto all’incrocio un siluro che lancia l’Italia in semifinale, al termine di una bella avanzata di Greco. La squadra di Nunziata legittima il risultato costruendo diverse palle gol ma nel finale è il portiere Russo a salvare il risultato, neutralizzando un rigore concesso per un fallo proprio del laziale Armini.

IL FUTURO – Un piccolo errore in una partita perfetta: anche il mister Nunziata, a fine gara, elogia i suoi ragazzi “eccezionali soprattutto nel fare la doppia fase”. Come ricorda il ‘Corriere dello Sport’, giovedì in semifinale non ci sarà capitan Riccardi, squalificato, e probabilmente la fascia andrà sul braccio del difensore biancoceleste, suo vice. Un futuro ancora da costruire ma i numeri per continuare a sognare ci sono tutti: intanto gli azzurrini possono festeggiare una vendetta sportiva compiuta.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI