CALCIOMERCATO

FIGC, Gravina: “Con Mancini l’Italia ha iniziato un nuovo percorso, puntiamo sull’entusiasmo dei giovani”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

FIGC INTERVISTA GRAVINA – Il Presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky in merito al momento attuale del calcio in Italia.

CALCIO NOSTRANO – “L’Italia ha iniziato un nuovo percorso con Mancini, abbiamo tracciato una linea rispetto al passato. Ci vuole tempo, bisogna saper anche coltivare talenti. Champions League? Queste due semifinali hanno dimostrato due cose: nella prima quanto sia fondamentale il collettivo, nella seconda invece l’esaltazione dei grandi campioni. Dobbiamo portare avanti la politica dei giovani, ricercare e curare il talento, saper scoprire e formare campioni. E l’Italia ha bisogno di campioncini”.

I GIOVANI – “C’è un progetto di condivisione, tutte le nazionali giovanili fanno parte di un progetto comprensivo, di rilancio del calcio italiano. Puntiamo sui giovani, sul loro entusiasmo. Mancini ha carta bianca, c’è la massima collaborazione tra i tecnici delle Under e il ct Mancini. Ci auguriamo che questo percorso ci porti a centrare risultati. Manca una cultura che in altri paesi hanno. In Italia spesso le squadre hanno dato priorità ad altre esigenze, come centrare risultati in tempi rapidi, senza programmare. Adesso è diverso, dobbiamo lavorare su questo aspetto culturale, mi sembra che la strada imboccata sia quella giusta”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI