CALCIOMERCATO

FIGC, Gravina: “Mi auguro che lo Stadio della Roma si faccia: alimenta il senso d’appartenenza”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

FIGC GRAVINA STADIO ROMA – Il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport dello Stadio della Roma: ecco le sue dichiarazioni.

STADIO –“Il mio auspicio è che lo stadio della Roma si faccia. In Italia, a Roma in particolare, c’è bisogno di impianti moderni che rendano il nostro spettacolo più fruibile e confortevole per tutti. Non è solo una questione legata ai maggiori introiti, che comunque hanno la loro importanza. Da quanto è emerso dalle due inchieste penali, almeno per quello che abbiamo letto finora, quanto accaduto negli ultimi mesi non coinvolge la società che, legittimamente, chiede che sia portato a termine l’iter amministrativo. D’altronde, sono stati visitati diversi siti prima l’area giusta ed è stato rimodulato il progetto esattamente come richiesto dall’amministrazione capitolina. Adesso ci si aspetta una soluzione rapida che consenta l’avvio dei lavori. Lo stadio è fondamentale in termini di fidelizzazione e di partecipazione. Alimenta un senso di appartenenza che, come dimostra il caso Juventus, fa bene anche ai risultati sportivi, non solo a quelli economici“.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI