CALCIOMERCATO

Filippini: “Immobile paga un problema fisico. Giocare ogni 3 giorni non aiuta”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

FILIPPINI – L’ex centrocampista biancoceleste Antonio Filippini ha parlato ai microfoni di TMW.

LAZIO – “Giocare ogni tre giorni non aiuta nessuno, lo testimoniano anche i risultati di Napoli e Inter. La Lazio ha avuto delle difficoltà normali, in tutto ciò l’Europa resta lì. Champions compresa. Immobile? Aveva iniziato bene la stagione, poi un problema fisico lo ha limitato. Accade anche ai grandi calciatori, quando per un periodo non puoi allenarti al 100% poi ne paghi le conseguenze. Forse Immobile sta pagando questa situazione, con la speranza che possa riscattarsi per il bene della Lazio così da esplodere anche in Nazionale. Può capitare di avere delle ripercussioni, perché un punto in più in classifica avrebbe fatto comodo per la volata Champions League. Magari, però, può accadere il contrario, cioè dare motivazioni ulteriori per fare bene nelle partite a seguire. Il Sassuolo, prossima avversaria, non è in un buon momento. Però è una crisi di risultati, non di gioco. Inoltre avrà 24 ore in meno per recuperare rispetto alla Lazio, la squadra di Inzaghi può sicuramente riscattarsi e tornare a vincere. Non sarà comunque una gara facile”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI