Tempo di lettura: < 1 minuto


NON SOLO LAZIO – La follia del mondo ultras non conosce limiti. L’ultimo episodio che ha dell’incredibile è avvenuto in Argentina. Franco Nieto, 33 anni, è stato ucciso domenica al termine della partita Tiro FederalChacarita. Il match era stato molto acceso in campo, e l’arbitro è stato obbligato a sospenderlo. Il calciatore è deceduto dopo essere stato colpito da una mattonata in testa, le forze dell’ordine hanno individuato i responsabili nei tifosi della squadra avversaria. Il fratello ha accusato addirittura i giocatori avversari stessi di questo ignobile atto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!