Tempo di lettura: 2 minuti

GLI ALTRI LAZIALI – La Lazio è un sogno per molti, soprattutto per i più giovani. La società biancoceleste, vincolata dalle nuove limitazioni FIGC per le rose delle squadre italiane, ha dovuto fare delle scelte sul mercato. Molti giocatori sono stati ceduti, mentre altri sono stati mandati in prestito. La redazione di Lazionews.eu vi terrà costantemente aggiornati sul rendimento di quei calciatori che, ancora di proprietà della Lazio, stanno cercando fortuna altrove.

PORTIERI:

Marius Adamonis (1997) – La Salernitana in casa accoglie l’Ascoli nell’anticipo dell’ottava giornata di campionato. Debutta finalmente Adamonis, alla prima in assoluto in Serie B, e lascia subito il segno. Para un rigore a Rosseti e risulta decisivo anche su una punizione pericolosa di Buzzegoli. Eroe.

Luca Borrelli (1998) – L’Union Feltre ne fa quattro al Montebelluna e conquista il quarto posto. Occasioni da gol create e concesse in un primo tempo giocato non al meglio e in una ripresa da incorniciare. Primo successo in trasferta per i feltrini, in solitaria appena sotto il podio grazie allo splendido 4-2 in rimonta. Buona, ancora una volta, la prestazione di Borrelli, ormai certezza titolare tra i pali.

DIFENSORI:

Luca Germoni (1997) – Il Parma pareggia al ‘Barbera’ col Palermo dilaniato dagli infortuni e che mette in campo le riserve. Germoni parte titolare, per il classe ’97 una prestazione sufficiente, anche se potrebbe fare di più. Fa il suo senza osare, poco coraggioso.

Lorenzo Filippini (1995) – Termina in parità un derby da ricordare non tanto per lo spettacolo in campo, quanto per quello delle due tifoserie. Meglio la Lucchese nel primo tempo, Pisa più convinto nella ripresa e giusto 1-1 finale. Filippini bene ma al di sotto delle sue potenzialità, probabilmente paga il prezzo dei tre impegni in otto giorni.

CENTROCAMPISTI:

Danilo Cataldi (1994) – Pausa Nazionale;

Joseph Minala (1996) – Nonostante il pari e le poche occasione da gol, la Salernitana sa di poter contare sulla certezza Minala. La sua fisicità è fondamentale a centrocampo, che guida abilmente. É l’unico in grado di contrastare gli attacchi degli avversari. Fisico.

Ravel Morrison (1993) –  In attesa del prossimo impegno di campionato contro il Santos Laguna, in programma il prossimo 16 ottobre, l’Atlas gioca in trasferta l’amichevole contro il Club América, perdendo 2-1. Il gol del momentaneo pareggio è siglato da Ravel Morrison al 60′ con una prodezza al limite dell’area. Oltre al gol il biancoceleste continua ad imporsi con prestazioni positive, risultando determinante per la squadra messicana. Protagonista.

ATTACCANTI:

Ricardo Kishna (1995) – Infortunato;

Cristiano Lombardi (1995) – Pausa Nazionale;

Francesco Orlando (1995) – Infortunato;

Daniel Bezziccheri (1998) – La Reggina perde in trasferta a Trapani 3-0 all’ottava giornata di campionato di serie C. Bezziccheri entra in campo al sedicesimo del secondo tempo per sostituire Mezavilla. Il classe ’98 crea poco e non dinamizza il gioco.

Alessandro Rossi (1997) –  La Salernitana pareggia 0-0 in casa con l’Ascoli e guadagna un solo punto nell’anticipo dell’ottava giornata di campionato. Rossi rimane in panchina.

Alessandra Marcelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.