INTERVISTA. Di Francesco: "Abbiamo giocato un derby da uomini, grande atteggiamento"

Pubblicato 
sabato, 29/09/2018
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

DI FRANCESCO - Il derby di Roma se lo portano a casa i giallorossi, che nel pomeriggio di sabato 29 settembre vincono 3-1. Al termine del match Di Francesco è intervenuto ai microfoni di Sky Sport ed in conferenza stampa.

DERBY - “La scelta di portare la squadra al ritiro è dovuta a questo, oggi hanno fatto un derby da uomini, una partita da uomini. Fa capire che non può essere una squadra differente da quella che alleno. Questo è l’atteggiamento che ci porterà a levarci enormi soddisfazioni. La Lazio era favorita? Non l’ho letto io. Dopo i primi 20’ siamo venuti fuori alla grande, ma non ho pensato alla Lazio durante la preparazione"

SANTON E FLORENZI - "In determinate partite si, bisogna verticalizzare tra le linee. La mossa di Florenzi si lega all’equilibrio che sto cercando, e la Lazio è molto fisica. Volevo maggiore fisicità anche nei 4 dietro, avendo poi Santon che lo vedo in grande forma e ha fatto una grande partita. Nessun attaccante tra i marcatori? Non significa nulla, abbiamo giocato di squadra, Fazio oggi ha fatto assist e gol ci ha detto alla fine (ride, ndr). La squadra è cambiata mentalmente, oggi abbiamo messo sempre Immobile in fuorigioco, la costanza ci ha premiato. Un derby da uomini".

I CAMBI - "Volevo vincere visto che loro hanno messo più attaccanti. Florenzi aveva i crampi. Ci siamo messi 4-3-3 quando è entrato Cristante perché volevo togliergli spazi tra le linee".

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram