Restiamo in contatto

INTERVISTE

INTERVISTA. Dott. Rodia: “Risentimento al polpaccio per Luiz Felipe, difficile il suo recupero per la Juve. Radu sta bene”

LAZIO NAPOLI INTERVISTA RODIA – La Lazio esce sconfitta per 2 a 1 all’ ‘Olimpico’ contro il Napoli nella prima giornata di campionato: mister Inzaghi ha schierato la formazione…

Pubblicato

il

SASSUOLO-LAZIO LULIC
Tempo di lettura: < 1 minuto

pubblicato il 18/08

LAZIO NAPOLI INTERVISTA RODIA – La Lazio esce sconfitta per 2 a 1 all’ ‘Olimpico’ contro il Napoli nella prima giornata di campionato: mister Inzaghi ha schierato la formazione migliore, dovendo rinunciare a Leiva, Lulic e Patric, tutti squalificati. Oltre alla sconfitta, i primi novanta minuti della nuova stagione hanno consegnato al tecnico piacentino anche delle preoccupazioni sulle condizioni fisiche di alcuni giocatori: Luiz Felipe è uscito anzitempo con il ghiaccio sul polpaccio, Radu è stato protagonista di un violento scontro di gioco con Koulibaly. Per fare il punto sulla situazione dei biancocelesti il dottor Rodia è intervenuto ai microfoni del canale tematico della società al termine della sfida contro i partenopei: queste le sue considerazioni.

LUIZ FELIPE – “Luiz Felipe, durante un contrasto di gioco, ha accusato un risentimento al polpaccio sinistro ed abbiamo ritenuto opportuno farlo uscire, nelle prossime ore svolgeremo i dovuti accertamenti per quantificare l’accaduto. Le sensazioni circa un suo utilizzo contro la Juventus non sono positive ma dobbiamo attendere le canoniche 48/72 per poter avere una diagnosi definitiva”.

RADU – “Radu ha subito una contusione cranica importante con annessa ferita ma sta bene, nei momenti immediatamente successivi al colpo era un po’ confuso però è un giocatore molto forte e ha recuperato subito”.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.