Tempo di lettura: < 1 minuto

KLOSEMiro Klose, il marcatore migliore della storia del Mondiale non poteva non raccontare un aneddoto prima dell’inizio della Coppa del Mondo che si terrà il Russia. L’ex attaccante della Germania ha esordito nella competizione nel 2002 contro l’Arabia Saudita: la sua squadra vinse per 8-0 e lui segnò ben 3 gol.

KLOSE SULL’ESORDIO AI MONDIALI – “Nel corso del tempo mi sono dimenticato parecchie cose, ma di quel giorno, di quella partita, ricordo tutto, anche il controllo anti-doping a fine partita. Non riuscivo ad urinare, bevevo tantissimo, ma niente. Quella notte mi sono venuti perfino i crampi allo stomaco. Il problema però non era solo l’acqua bevuta, ma anche la tensione prima della partita e l’attenzione mediatica dopo la mia tripletta. Per me, da matricola, erano tante cose tutte insieme. Ricordo anche quanto mi avesse impegnato psicologicamente il portiere dell’Arabia Saudita. Ci fecero vedere video nei quali faceva parate inumane. Pensavo fosse imbattibile, poi ha preso queste 8 pere…”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.