Restiamo in contatto

NOTIZIE

La Lazio tifa Anti-Cipo onlus di Serena Grigioni: presenti Immobile, Acerbi, Lulic e Parolo

SERENA GRIGIONI EVNTO ANTICIPO ONLUS – Serena Grigioni è la figlia di Adalberto Grigioni…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

SERENA GRIGIONI EVENTO ANTICIPO ONLUS – Serena Grigioni è la figlia di Adalberto Grigioni, il preparatore dei portieri biancocelesti. Serena lotta da anni contro una rara e grave malattia: la neuropatia delle piccole fibre periferiche e autonomiche, che danneggia organi e arti, ma soprattutto non ha ancora una cura. La figlia del preparatore, donna forte e lazialissima, mai si è abbattuta ed ha anzi fondato una onlus per finanziare la ricerca. Questa sera al Canto Del Gallo si svolgerà la cena per raccogliere fondi e la Lazio, come spesso accade, sarà accanto a Serena per sostenere la nobile causa. All’evento sono presenti Immobile, Cataldi, Acerbi, Lulic, Parolo e Strakosha. I biancocelesti, dopo aver scattato foto con tutti i bambini presenti, hanno ascoltato le parole di Serena che soddisfatta ha dichiarato: “Potevo essere una persona triste invece ho deciso di essere un esempio di rivincita. Questa sera è dedicata a chi, come me, cade nove volte e si rialza dieci”, ricordando infine come l’associazione abbia già raccolto più di 60mila euro.

ASSOCIAZIONE – “L’associazione nasce per finanziare la ricerca sulla patologia della quale sono affetta. Vi sono varie opportunità per donare fondi: la partecipazione a questo tipo di eventi in primis, ma anche l’acquisto del libro che ho scritto – il ricavato va all’associazione -. Il mio obiettivo principale è sempre quello di parlare di questa malattia e a oggi mi sento molto soddisfatta. Adesso la patologia è molto conosciuta, mi ritrovo anche a dare consigli a chi è nella mia stessa condizione e questo mi gratifica molto”.

SERATA – “Sono 14 anni che papà è alla Lazio e sono 14 anni che la mia malattia è esplosa. La Lazio mi ha sempre sostenuta in questa mia battaglia e per me è un onore avere come ospiti i giocatori. Ottengo sempre risposte positive da loro e questo per me è molto importante. Durante la serata tutti avranno la possibilità di fare foto con i sei giocatori ospiti (Acerbi, Cataldi, Lulic, Parolo, Strakosha, Immobile, ndr). Ci sarà una lotteria e come premi ci saranno le maglie dei presenti che verranno autografate e consegnate ai vincitori. Nel corso dell’evento sarà possibile inoltre acquistare il mio libro e le uova di Pasqua dell’associazione, entrambi hanno un costo di 10 euro e tutto il ricavato verrà donato all’Anti-Cipo Onlus per la ricerca”.  

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.