Tempo di lettura: 2 minuti

LA MOVIOLA DI INTER LAZIO – Torna la Serie A, e la Lazio scende in campo nel posticipo domenicale a San Siro, contro l’Inter. Una gara emozionante per le due big, che si contendono un posto in Champions. La sfida, terminata 0-1 grazie al gol di Milinkovic, è stata arbitrata da Mazzoleni. Questi gli episodi da moviola del match.

LA MOVIOLA

4′ – Fallo ai danni di Keita: Leiva lo ferma irregolarmente sulla trequarti.

13′ – Segna Milinkovic Savic di testa su uno splendido assist di Luis Alberto: la posizione del Sergente è regolare! Il serbo è perfettamente in linea con l’ultimo nerazzurro!

19′ – Fallo di Vecino ai danni di Bastos nell’area nerazzurra.

20′ – Fallo di Acerbi ai danni di Keita a limite dell’area.

25′ – Lulic salta e contrasta irregolarmente D’Ambrosio.

37′ – Fallo di Milinkovic su Asamoah al limite dell’area: punizione Inter.

38′ – Mentre la Lazio protesta per il fallo fischiato all’Inter, i nerazzurri battono la punizione e segnano: gol, ovviamente, annullato.

40′ – Perisic dà fortuitamente un calcio in faccia a Milinkovic: punizione Lazio.

45′ – Immobile controlla la palla con la mano.

47′ – Fallo di Joao Mario ai danni di Caicedo: i due si scontrano saltando.

55′ – Caicedo tenta il pallonetto ad un passo dalla porta, ma Handanovic esce e respinge la palla. L’ecuadoriano reclama un tocco del portiere, che però sembra aver toccato il pallone.

61′ – Immobile prova la conclusione ma Miranda devia il pallone: Mazzoleni assegna rimessa dal fondo per l’Inter.

62′ – Controllo di Keita con la mano in area di rigore nerazzurra: punizione Lazio.

70′ – D’Ambrosio ferma irregolarmente Acerbi: punizione Lazio.

71′ – Romulo sbraccia e colpisce Politano in faccia: Mazzoleni non ammonisce.

78′ – Immobile tenta a strappare il pallone dai piedi di Handanovic: fallo dell’attaccante.

81′ – Skriniar ferma irregolarmente Immobile.

93′ – Fermato irregolarmente Ciro Immobile da Candreva.

94′ – Finisce qui a San Siro: la Lazio conquista i 3 punti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.