CALCIOMERCATO

Lazio, ahi Lukaku: il belga (ancora) alle prese con problemi alla guida. Ed il giudice…

- Advertisement -
- Advertisement -

Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO LUKAKU PATENTE – Un velocista dentro al rettangolo verde e, purtroppo, anche quando è alla guida dell’automobile: Jordan Lukaku continua ad avere problemi con il codice della strada e a collezionare sanzioni. Nel febbraio 2017 il terzino era stato fermato per eccesso di velocità e gli era stata tolta la patente; un mese più tardi, il belga è stato fotografato mentre conduceva il suo suv a 50 km/h. Tutto normale, si penserà: peccato, però, che Lukaku non poteva proprio guidare in quanto non aveva sostenuto i test fisici e psicologici per riottenere il permesso.

LE NOVITA’ – Secondo quanto riportato dai media belga, Jordan dovrà essere riascoltato in tribunale dopo un colpo di “testa” niente male che gli è costato il ritiro della patente per altri tre mesi e una multa di 3120 euro. L’udienza è fissata per il prossimo 29 giugno ma, visti i tanti precedenti negativi del laziale, il giudice ha voluto rispondere all’avvocato di Lukaku con un consiglio “paterno”: “Riferisca al suo assistito di iniziare a ridurre la serie di infrazioni. Prenda esempio dal fratello”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI