Restiamo in contatto

COMUNICATI UFFICIALI

Lazio-Benevento, Inzaghi: “Assenti Wallace, Lukaku e Radu e Milinkovic da valutare. Nainggolan? Non mi interessa”

LAZIO BENEVENTO CONFERENZA INZAGHI – Torna in campo e la Serie A dopo la sosta delle nazionali: sabato pomeriggio, alle ore 15:00, la Lazio è attesa dall’impegno casalingo contro il Benevento. All’Olimpico…

Pubblicato

il

lazio-verona-conferenza-inzaghi
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO BENEVENTO CONFERENZA INZAGHI – Torna in campo e la Serie A dopo la sosta delle nazionali: sabato pomeriggio, alle ore 15:00, la Lazio è attesa dall’impegno casalingo contro il Benevento. All’Olimpico i biancocelesti non vincono dal 18 febbraio (Lazio-Verona 2-0). Oggi pomeriggio, alle ore 14:00 presso la sala stampa del Centro Sportivo di Formello, l’allenatore della Lazio Simone Inzaghi interverrà in conferenza stampa per presentare la sfida.

LA CONFERENZA STAMPA DI INZAGHI

SOSTA – “Ci siamo allenati bene, è normale che avevamo giocatori che ho ritrovato ieri per il primo giorno. Quelli che erano rimasti qui si sono allenati bene. Qualcuno non è riuscito a recuperare ma siamo fiduciosi, da domani entriamo nella parte più delicata della stagione”.
ASSENTI – “Wallace, Lukaku e Radu non ci saranno. Oggi vedremo come starà Lulic che non sta benissimo, poi nell’ultimo allenamento vedremo chi ci sarà o no”.
BENEVENTO – “Domani affrontiamo il Benevento che nella ultime partite ha fatto molto bene, contro il Cagliari non ha meritato di perdere. E’ una squadra che gioca bene a calcio e non ha nulla da perdere, noi dovremo essere bravi a restare concentrati”.
MODULO E ANDERSON – “Sono opzioni a seconda delle partite. Anderson è rimasto qui, si è allenato molto bene in un momento fisico positivo. Giocherà dall’inizio e in attacco”.
NAINGGOLAN – “Non ho seguito, e non ci deve interessare. Il nostro focus è il Benevento al momento perchè vogliamo finire nel migliore dei modi”.
IMMOBILE E PAROLO – “Ieri si sono allenati bene, Parolo è uscito al 60′ nella prima, Immobile in entrambe è stato sostituito”.
SFORTUNA E NON SOLO – “Sicuramente è colpa nostra, avremmo dovuto vincere le partite. Non dobbiamo cercare alibi e pensiamo solo a noi stessi”.
MILINKOVIC – “E’ tornato a lavorare con il gruppo bene, ha avuto un problema a Cagliari. L’ho visto meglio, vedremo l’allenamento di oggi e poi deciderò se portarlo in panchina o farlo giocare da subito”.
RADU e CACERES – “Non sarà convocato, ma giovedì potrebbe esserci. Caceres ha avuto un risentimento, è recuperato ma non riesce a dare il 100%. Penso che dall’inizio sia ancora prematuro”.
LUIS ALBERTO – “Devo valutare oggi in allenamento e poi domani sceglierò la formazione che mi da più sicurezza contro il Benevento”

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *