Lazio, Tommaso Paradiso: "Mi sono innamorato dei giocatori dell'era Cragnotti."

Pubblicato 
domenica, 14/10/2018
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

TOMMASO PARADISO LAZIO - Tommaso Paradiso, Frontman della band "Thegiornalisti", non ha mai nascosto la sua fede per i colori biancocelesti. Sulle pagine di "Fuorigioco", l'inserto settimanale della Gazzetta dello Sport, è tornato a parlare di Lazio, raccontando di come se ne è innamorato. Queste le sue dichiarazioni.

LA LAZIO DI CRAGNOTTI - "Sono tifoso perché mio zio Foffo mi ha fatto innamorare della Lazio. Mi portava lui allo stadio da bambino. Poi ci sono andato con Ermanno Pansa, ora allenatore dell'Atetico Vescovio. C'è un legame importante con mio zio e con tutta la mia famiglia. Mi sono innamorato dei giocatori dell'era Cragnotti. Fortissimi, vincevano. Boksic, Signori, Casiraghi, i primi veri miti. Poi Nesta, Stam , Peruzzi, Mihajlovic, Simone Inzaghi che ci allena adesso".

IMMOBILE E FANTACALCIO - "Personalmente Immobile non lo conosco ancora, ma ho visto che posta qualcosa con le mie canzoni. Mi sono ritrovato con lui e Inglese come attaccanti al Fantacalcio. Mi piacciono. Volevo prendere anche Icardi, ma non sono riuscito. Ho Marchetti in porta, Radu, Fazio, Zampano del Frosinone, Masiello in difesa. Ho voluto Kessiè a centrocampo, ma anche due laziali come Leiva e Correa".

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram