Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO UDINESE STEFANO FIORE – Un doppio ex che ha lasciato un ricordo positivo in entrambe le piazze. Stefano Fiore ha vestito 87 volte la maglia dell’Udinese tra il 1999 ed il 2001, prima di essere portato a Roma dal presidente Cragnotti insieme a Giuliano Giannichedda. Con l’aquila sul petto dal 2001 al 2004, l’esterno destro ha totalizzato 133 presenze e 30 gol. Alla vigilia del match tra le due compagini, Fiore ha rilasciato un’intervista al Messaggero: queste le sue parole.

LAZIO-UDINESE – “La Lazio con l’Udinese parte comunque favorita perché più forte come squadra. I biancocelesti stanno vivendo una stagione altalenante: i problemi sono legati allo squilibrio tra la produzione e la realizzazione di palle gol, con Immobile che è ampiamente sotto le sue possibilità realizzative, ma poi mancano anche i gol che Luis Alberto e Milinkovic-Savic garantivano l’anno scorso”.

LOTTA SALVEZZA – “Al momento Udinese, Spal e lo stesso Parma sono leggermente più tranquille, poi è logico che se l’Empoli inanella un paio di vittorie tutto torna in discussione”.

DE PAUL – “Negli ultimi due mesi è tornato un giocatore importante, mentre prima era discontinuo e altalenante. Con una posizione chiara ha ritrovato anche gol e assist, ed è sempre vivo nel gioco”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.