CALCIOMERCATO. Ag.Crecco: "Salernitana? Può ancora accadere di tutto"

Pubblicato 
lunedì, 25/09/2017
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO SALERNITANA CRECCO – Tornato nella Capitale nella sessione di calciomercato del gennaio scorso, Luca Crecco aveva voluto a tutti i costi la maglia della Lazio anche in questa stagione, rifiutando in estate ogni possibile destinazione. Ma l’ecatombe infortuni che ha colpito la squadra biancoceleste, specie in difesa, ha costretto la società ad epurare dalla lista proprio il giovane centrocampista, al fine di reintegrare in Rosa Mauricio.

LOTITO LO HA PROMESSO A BOLLINI – Ecco quindi che Luca Crecco, nel prossimo gennaio, sarà nuovamente costretto a guardarsi intorno. Secondo quanto riportato da ‘Il Mattino’, Claudio Lotito, a margine del match tra la Salernitana e lo Spezia, avrebbe lasciato intendere un passaggio in Campania del 22enne romano. A Salerno ritroverebbe come tecnico Alberto Bollini, con il quale vinse uno Scudetto ed una Coppa Italia con la Lazio Primavera.

IL COMMENTO DELL'AGENTE - Intervistato da TMW, il suo agente Michelangelo Minieri ha commentato sia l'esclusione dalla lista per la Serie A che il possibile trasferimento a Salerno: "Dispiace che si sia venuta creare questa serie di infortuni che hanno costretto il club a prendere una decisione del genere. Luca è rimasto a Roma proprio per la fiducia della società e del tecnico, che restano intatte. Crecco comunque a questo punto sarà molto concentrato per dare il massimo apporto nelle Coppe. Salernitana? E’ ancora prematuro stabilire cosa succederà. Può ancora accadere di tutto. Ragioneremo al momento opportuno su quale potrà eventualmente essere l’opzione più giusta. Per caratteristiche tecniche, a livello qualitativo e quantitativo, è un ragazzo di livello e lo ha già dimostrato. Alla Lazio l’anno scorso in sei mesi è riuscito a ritagliarsi un certo spazio realizzando anche una rete. Servirà dunque una scelta ponderata trovando la soluzione che gli consenta di continuare al meglio il suo percorso".

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram