CALCIOMERCATO

Marsiglia, Garcia: “Sono e sarò sempre romanista, non allenerei mai la Lazio. Sarà una partita difficile”

- Advertisement -

Tempo di lettura: < 1 minuto

OLYMPIQUE MARSIGLIA INTERVISTA GARCIA – Il prossimo 25 ottobre Olympique Marsiglia e Lazio si troveranno di fronte al primo bivio europeo. La partita del Vélodrome sarà infatti determinante per le sorti del gruppo H di Europa League. Dopo la sconfitta con l’Eintracht ed il pareggio in casa dell’Apollon, per il tecnico dei francesi Rudi Garcia i biancocelesti potrebbero rappresentare l’ultima ancora di salvezza. Una sfida nella sfida per l’ex tecnico della Roma che in un’intervista al Corriere dello Sport ha acceso già i toni di una partita che lui vivrà sempre come un derby. Queste le sue dichiarazioni.

MARSIGLIA-LAZIO – “E’ una partita speciale. Certo non sarà sentita come quando allenavo la Roma. Sicuramente sarà una bella sfida, intendo continuare la mia tradizione personale: per il Marsiglia sarebbe molto importante dopo i primi risultati del girone”.

LA PARTITA – “Sarà difficile. Inzaghi sta facendo un buon lavoro, così come Pioli prima. La Lazio è più forte dell’Eintracht, che pure l’ha battuta per 4 a 1. E poi il Marsiglia è penalizzato dall’assenza dei tifosi, non è semplice giocare senza il calore popolare”.

RITORNO ALL’OLIMPICO – “E’ un ritorno al passato, un tuffo nei ricordi. Di sicuro non avrò problemi ad individuare lo spogliatoio giusto…”.

LAZIO – “I tifosi mi fischieranno? E’ giusto così visto che io sono e sarò sempre un romanista. Basta che tutto resti nell’ambito del fair play, dello spettacolo. Si è avversari in campo, non fuori. Non è una guerra. Allenare la Lazio? No, mai! A Roma c’è solo un club per me, la Lazio merita rispetto, lo stesso che i tifosi biancocelesti hanno sempre dato a me. Ma ho fatto un altro percorso e non posso ignorarlo”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI