Tempo di lettura: 2 minuti

MARSIGLIA LAZIO INTERVISTA CANA – Ha vestito la maglia della Lazio per quattro stagioni ed era presente il 26 maggio 2013, giorno del trionfo in ‘Coppa Italia‘ contro la Roma. Lorik Cana ha portato l’aquila sul petto dal 2011 al 2015, collezionando 111 presenze e 4 gol. Il difensore albanese si è ritirato dal calcio giocato nel 2016 ed ora è un commentatore sportivo in patria. Il ‘Guerriero’ ha rilasciato una lunga intervista a ‘LeProvence’, nella quale ha raccontato le sue sensazioni in vista di Marsiglia-Lazio. Una sfida dalle mille emozioni per lui, essendo un doppio ex: queste le dichiarazioni.

TIFO – “Io sono e resterò un grande sostenitore dell’OM!”.

MARSIGLIA-LAZIO – “Penso che l’OM si sia complicata la vita perdendo la prima partita in casa e non vincendo a Cipro. Ora il Marsiglia sta affrontando un avversario che, secondo me, è più forte degli altri due club. Rimango un sostenitore dell’OM. Spero che riescano a passare entrambe. La Lazio è una squadra che funziona bene, con un attaccante in ottima forma (Ciro Immobile)”.

PASSATO LAZIO – “La Lazio è il club in cui sono rimasto più a lungo. Il mio primo anno è stato piuttosto difficile, sono arrivato in una squadra che stava andando bene e ho iniziato a giocare regolarmente solo alla fine di novembre. Ho avuto il mio primo grande infortunio lì, ai primi di gennaio, e sono stato via per due mesi. Sono tornato, sono riuscito a concludere bene la stagione. Il secondo anno è stato piuttosto buono, abbiamo fatto un buon percorso in Europa League e siamo riusciti a vincere la Coppa Italia. Questo è un successo storico perché era la prima volta che in finale si affrontavano Lazio e Roma. La terza stagione è stata più complicata per la squadra mentre l’ultima è andata molto bene, con un terzo posto in classifica. Ho giocato principalmente in difesa centrale e abbiamo finito con una delle migliori difese del campionato. Ho avuto alti e bassi, grandi momenti e più difficili. Ma alla fine, è un posto a cui sono affezionato”.

FINALE COPPA ITALIA – “Un momento storico. I sostenitori della Lazio dicono: “Non ci sarà una rivincita!”. La squadra vincente rimane nella storia. Nulla può cancellarlo, tranne ovviamente se in finale si affronteranno di nuovo queste due squadre, in Coppa Italia o in Champions League”.

RIVALITA’ LAZIO-ROMA – “A Roma si sente di più questa rivalità, è radicata in città e la senti ogni giorno. A Marsiglia, tutti supportano OM. La partita contro il PSG è segnata sul calendario, rimane importante, ma non ne parliamo fino all’approssimarsi dell’incontro. A Roma, ti parlano del derby tutto l’anno! L’ho vissuto a Istanbul, con il derby Galatasaray-Fenerbahce, ma tra biancocelesti e giallorossi è ancora più esagerato”.

LOTITO – “Lui sa dove vuole andare e, anche se molti tifosi sono contro di lui, ha il merito di non lasciar perdere il suo progetto. A volte può essere contestato per come si esprime, ma ottiene i risultati quindi non gli si può dire niente”.

MILINKOVIC – “Ha fatto due grandi stagioni negli ultimi due anni dopo un anno di adattamento. La scorsa stagione, è stato davvero incredibile. Quest’anno è quello della conferma e non riesce ancora a prendere il ritmo. Ha piedi fantastici, a dispetto di una stazza importante. Pensavo che sarebbe partito quest’estate, ma la Lazio è riuscito a tenerlo”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.