Restiamo in contatto

NOTIZIE

Morte Astori. Andrea Della Valle: “Sono ancora sotto choc, avrebbe finito la carriera qui. Stateci vicino”

MORTE ASTORI ANDREA DELLA VALLE – Il Presidente della Fiorentina Andrea Della Valle è intervenuto nel pomeriggio ai microfoni di ‘Sky’…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: < 1 minuto

MORTE ASTORI ANDREA DELLA VALLE – Il Presidente della Fiorentina Andrea Della Valle è intervenuto nel pomeriggio ai microfoni di ‘Sky’ per dare il un saluto e il un cordoglio per la tragica scomparsa di Davide Astori, capitano della sua squadra. Queste le dichiarazioni.

LA MORTE DI DAVIDE – “Non riesco a trovare le parole: siamo tutti sconvolti, c’è poco altro da dire. Vediamo nei prossimi giorni come affrontare questa tragedia, una prova di vita per tutti noi, soprattutto per la famiglia, la compagna. Per rispetto ho voluto intervenire ma c’è poco da dire.

ASTORI E LA FIORENTINA – “Davide era qui da quattro anni e lunedì avrebbe rinnovato: una firma che doveva essere messa qualche giorno fa ma poi la neve ha ritardato tutto. Domani, appunto, Astori avrebbe rinnovato: voleva finire la carriera qui, era un punto di riferimento per tutta la squadra. A Bologna ci siamo fatti una chiacchierata poco prima della partita: mi parlava come fosse lui l’allenatore talmente era dentro il progetto viola. Dovremo avere il coraggio di andare avanti”.

LA REAZIONE – “Dovremo reagire, la squadra in primis deve trovare la forza di rimettersi in piedi e lo deve fare per Davide, pensando anche ai suoi familiari. Sono orgoglioso di averlo avuto qui nella mia squadra, era un ragazzo eccezionale. Ci mancherà per sempre a tutti, era un vero capitano: stateci vicino, alla città e alla famiglia. Sono ancora sotto choc”.

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati