PAUSA WEEKEND. Cosa fare a Roma dal 28 al 30 settembre

Pubblicato 
venerdì, 28/09/2018
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: 3 minuti

PAUSA WEEKEND - Se date un’occhiata alle temperature, questo settembre si chiude davvero come fosse ancora agosto. Mettendo da parte un venticello fresco, del tutto piacevole, le giornate che ci aspettano sono incredibilmente miti, perfette per godere ancora dell’aria aperta e di qualche gita fuori le mura cittadine. E’ ora di dare un’occhiata a cosa succede a Roma in questo frizzante weekend della Capitale.Prendete coraggio e …comunque vada questo derby di sabato pomeriggio..non perdete l’occasione di divertirvi!

EVENTI: La festa della Birra all’Aria Aperta..a casa Eataly!

Luogo: Eataly Roma Giorni e orari: dal 27 al 30 settembre
Descrizione: Non esiste weeekend perfetto senza quel piacere semplice di una pinta di birra fresca da sorseggiare senza fretta e noi di Pausa Weekend siamo sicuri di non essere i soli a pensarla così. Per questo, e per mille altre ragioni, ci tenevamo a dirvi che nel cortile di Eataly questo weekend ne vedrete delle belle. 
Torna infatti, a grandissima richiesta, il Festival delle Birre Artigianali in cui, bere un solo boccale sarà forse l’errore più grande che potrete commettere. Aprite gli occhi perché sul grande patio stanno per comparire trucks colorati, rombanti e pieni del nettare degli dei. Le eccellenze regionali vi aspettano per tre giorni di degustazioni, profumi, novità e grandi classici. In abbinamento troverete uno street food contadino senza mezzi termini e con porzioni abbondanti come da tradizione. Ricette, lezioni con degustazioni, musica con dj set. Roma è pronta per il Beer Festival delle eccellenze e voi? Voi non fatevi trovare senza boccale!

Costi e condizioni: Ingresso gratuito. Sistema a gettoni. 1 Gettone, due euro.

ARTE: I marmi dei vicoli di Roma

Luogo: Ala Brasini, Complesso del Vittoriano. Via di San Pietro in Carcere 
Giorni e orari: 25-29 settembre 09:30-19:30
Descrizione: Ma chi l’ha detto che una vera mostra debba essere fatta di quadri o di artisti quotati per valere un pomeriggio del nostro weekend? A volte una vera mostra si dimentica dell’arte nel suo senso più classico e si ripromette di allontanarvi dalla vostra dimensione per condurvi in un viaggio originale e senza tempo. E’ questo il caso di “Illustrissimo Presidente delle Strade” la mostra che dal 25 al 29 settembre nelle sale dell’Ala Brasini al Vittoriano vi condurrà per una storia lunga trecento anni: quella di Roma e dei suoi vicoli antichi.Attraverso 100 scatti sarete immersi in un viaggio curioso alla scoperta delle antiche incisioni su pietra attraverso le quali i Pretori invitavano i cittadini a rispettare la città e gli altri romani. Saranno veri e propri scatti d’autore che vi faranno sorridere con il loro umorismo alla romana e con la loro grande capacità di essere ancora incredibilmente attuali. Una mostra diversa per curiosare su vecchi metodi di comunicazione ma anche per riflettere su quanto l’amore per la nostra città si rifletta anche, e ancora, nel rispetto di certe semplici regole.

Costi e condizioni: Ingresso Gratuito

GUSTO: Il fungo Porcino ospite d’onore al Parco Egeria.

Luogo: Parco Egeria, Via dell’Almone, 105 Giorni e orari: Sabato 29 Settembre dalle 10 alle 23, domenica 30 dalle 10 alle 18
Descrizione: Tanto per non perdere le buone abitudini, questo weekend torniamo in uno dei nostri “paradisi” in cui il gusto fa rima con la natura incontaminata e insieme regalano attimi di vera pace dei sensi. Tornano, infatti, gli appuntamenti golosi del Parco Egeria e questa volta la posta in ballo si alza: non solo vi aspetta la Sagra del Fungo Porcino che viene aperta per il secondo anno dopo un successo senza precedenti, ma vi aspettano anche le eccellenze di un’ intramontabile squisitezza come il Tiramisù, proposto in mille varianti. Un doppio appuntamento, tra dolce e salato, per assaporare i frutti del primo autunno in un ricco piatto di fettuccine e per perdersi tra mascarpone, nutella e …chi più ne ha più ne metta. Nella cornice naturale del Parco spazio al divertimento tra gare ai fornelli, musica e balli country, animazione e baby dance. Voi condite il tutto con un buon bicchiere di vino, un paio di occhiali da sole ed una maxi coperta da stendere sul prato e… avrete trovato la felicità.

Condizioni: Ingresso gratuito

Filippi Serena

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram