Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO CROTONE PRIMAVERA SCAFFIDI – Al termine del match vinto 5-0 contro il Crotone, l’attaccante Federico Scaffidi, oggi autore di una doppietta, ha analizzato la gara ai microfoni della radio ufficiale biancoceleste.

LA GARA – “Quest’oggi la squadra ha dominato dall’inizio alla fine, abbiamo gestito al meglio la sfida nel finale, siamo scesi in campo con la testa e la mentalità giusta ed abbiamo controllato la partita fino al 90’. Quello conseguito oggi è un grande risultato.”

DOPPIETTA – “Dedico la mia prima doppietta con la maglia della Primavera a mio padre che mi supporta e sopporta ogni giorno, mi segue ovunque, sono felice per me stesso.”

CAPANNI – “Con Capanni mi trovo bene, non parla ancora benissimo l’italiano, a volte comunichiamo anche in inglese sui movimenti da eseguire in campo ma ci troviamo spesso, sono molto felice.”

OBIETTIVI – “Nessuna squadra è mai al top, noi ancora non abbiamo fatto nulla, possiamo dare molto di più, dobbiamo continuare così e non fermarci. La vittoria sul Crotone è molto importante perché eravamo reduci da un pareggio inaspettato con il Cosenza e dovevamo dare continuità, proveremo a vincerle tutte magari anche riuscendo a staccare le inseguitrici, la mentalità è quella giusta anche negli allenamenti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.