CALCIOMERCATO

Quattro italiane in Champions anche nel 2019-2020

- Advertisement -
- Advertisement -

Tempo di lettura: 2 minuti

SERIE A CHAMPIONS LEAGUE – La Nazionale italiana va fuori dal Mondiale, palesando una crisi calcistica nel nostro Paese mai affrontata prima. Per contrappasso, i club segnano un punto di svolta importante, dopo oltre un decennio avaro, a livello internazionale, non solo di vittorie, ma anche di piazzamenti “onorevoli”, con il conseguente, inevitabile crollo nel ranking. Grazie alle due finali della Juventus, e più in generale alla riforma della Uefa, dalla prossima stagione la Serie A tornerà a consegnare quattro squadre alla Champions League. Ma non è tutto.

2019-2020 – La notizia del giorno, riportata da ‘tuttomercatoweb.com’, è che le squadre italiane nella massima kermesse europea saranno quattro anche nel 2019-2010: questo grazie all’ottima settimana vissuta da Juve, Roma Napoli in Champions e da Lazio, Milan ed Atalanta in Europa League, con la complicità del flop francese, Nizza Paris Saint-Germain a parte. Comunque vada, da adesso in poi, la somma dei punti dei club transalpini non potrà in nessun caso raggiungere quello degli italiani.

SEI ITALIANE IN EUROPA – In Europa League, la Lazio ha conquistato il primo posto nel girone addirittura con due giornate d’anticipo, il Milan l’ha praticamente ipotecato ieri sera e l’Atalanta se lo giocherà col Lione. Qualche sofferenza in più in Champions, con Juve Roma comunque ad un passo dagli ottavi e col Napoli in corsa. Nella peggiore delle ipotesi, le tre big italiane hanno il terzo posto assicurato, il che equivarrebbe, seppur in Europa League, ad una certa prosecuzione del proprio cammino continentale. Avere sei squadre in corsa nella fase ad eliminazione diretta delle due competizioni UEFA è un risultato importante: basti pensare che dal 2009 ad oggi era accaduto solo una volta.

2009-10 – 5 qualificate su 7
Ottavi di Champions: Fiorentina, Inter, Milan
Sedicesimi di Europa League: Juventus (retrocessa dalla Champions), Roma
Eliminati: Genoa, Lazio

2010-11 – 4 qualificate su 7
Ottavi di Champions: Inter, Milan e Roma
Sedicesimi di Europa League: Napoli
Eliminati: Juventus, Palermo, Sampdoria

2011-12 – 5 qualificate su 6
Ottavi di Champions: Inter, Milan e Napoli
Seducesimi di Europa League: Lazio e Udinese (retrocesso dai playoff di Champions)
Eliminati: Roma (ai preliminari di EL)

2012-13 – 5 qualificate su 6
Ottavi di Champions: Juventus e Milan
Sedicesimi di Europa League: Inter, Lazio, Napoli
Eliminati: Udinese

2013-14: 5 qualificate su 6
Ottavi di Champions: Milan
Sedicesimi di Europa League: Juventus e Napoli (retrocesse dalla Champions), Fiorentina, Lazio
Eliminati: Udinese

2014-15: 6 qualificate su 6
Ottavi di Champions: Juventus
Sedicesimi di Europa League: Fiorentina, Inter, Napoli (retrocesso dai playoff di Champions), Roma, Torino

2015-16: 5 qualificate su 6
Ottavi di Champions: Juventus e Roma
Sedicesimi di Europa League: Fiorentina, Lazio (retrocesso dai playoff di Champions) e Napoli
Eliminati: Sampdoria (ai preliminari di EL)

2016-17: 4 qualificate su 6
Ottavi di Champions: Juventus e Napoli
Sedicesimi di Europa League: Fiorentina e Roma
Eliminati: Inter e Sassuolo

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI