CALCIOMERCATO

Serie A. Inizia il valzer delle panchine. Chi parte, chi resta e chi… torna!

- Advertisement -
- Advertisement -

Tempo di lettura: 2 minuti

SERIE A MERCATO ALLENATORI – Terminato il campionato, si inizia già a preparare la prossima stagione. Da dove cominciare allora se non dalle panchine? Sono molti i club alle prese con i dubbi da sciogliere riguardo ai tecnici che li guideranno nella prossima edizione della Serie A. La squadra a muovere il primo passo è stata il Napoli che, “esonerato” Sarri, ha ingaggiato Carlo Ancelotti. Vediamo di seguito cosa succede nelle altre:

SAMPDORIA – La Sampdoria ha deciso di proseguire la sua avventura insieme a Giampaolo, con l’obiettivo Europa League e la stessa mentalità, volta a valorizzare i  propri giovani.

BOLOGNA E SPAL – Il Bologna ha comunicato ufficialmente sul proprio sito che Donadoni non sarà più l’allenatore della squadra. Volge al termine quindi la sua relazione con il club emiliano che durava ormai da 3 anni. Al suo posto si pensa in primis a Pippo Inzaghi, al momento alle prese con i Playoff del Venezia, in alternativa piacciono anche Semplici e Nicola, con quest’ultimi protagonisti anche in chiave Spal. Se Semplici dovesse andar via, la società estense avrebbe in mente infatti proprio Nicola.

UDINESE – Problemi anche in casa Udinese, dove Tudor, subentrato a Oddo nella parte finale di stagione, non sarebbe stato confermato. Secondo le ultime indiscrezionisarebbe pronto a tornare in Italia e a prendere il suo posto l’ex ct Cesare Prandelli.

CAGLIARI E SASSUOLO – Il Cagliari molto probabilmente dirà addio a Diego Lopez, mentre potrebbe optare per Juric, Maran o per l’ex ct azzurro Giampiero Ventura. Dubbi anche in casa Sassuolo, dove Iachini, nonostante abbia centrato l’obiettivo salvezza, potrebbe lasciare il club. Eventualmente, la prima scelta della squadra modenese ricadrebbe su Roberto De Zerbi che, dopo la retrocessione, ha divorziato ufficialmente dal Benevento (in casa giallorossa potrebbe arrivare Bucchi).

CHIEVO – Sembra soddisfatto dell’operato del proprio tecnico, invece, il Chievo, che sta aspettando solamente l’ok del presidente Campedelli per riconfermare D’Anna.

A.D.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI