CALCIOMERCATO

Striscia di derby con ORSATO: con lui la LAZIO non conosce sconfitta

- Advertisement -

Tempo di lettura: < 1 minuto

OCCHIO AL FISCHIETTO – Tre su tre per ORSATO: gli ultimi tre incroci (compreso quello che andrà in scena domenica) con la LAZIO corrispondono ad altrettanti derby. Il primo è quello che nessun tifoso biancoceleste potrà mai dimenticare: la finale di Coppa Italia del 26 maggio 2013 decisa dalla rete di LULIC al minuto 71. A quella gara ha poi fatto seguito la stracittadina dello scorso 9 febbraio terminata sul punteggio di 0-0. Questa gara è anche l’ultimo incrocio tra il fischietto veneto e la LAZIO, con la quale vanta altri 16 match di campionato: con lui i capitolini hanno vinto 5 volte, pareggiato 8 e perso in 5 occasioni. Ci sono, però, alcuni dati statistici da sottolineare: sotto la sua direzione i tre punti mancano da due anni (Lazio-Cagliari 2-1 del 5 gennaio 2013) e gli ultimi quattro match sono finiti tutti in parità (contro Napoli, Fiorentina, Sampdoria e, appunto, Roma).

ROMA– Con i giallorossi sono 17 i precedenti (14 in campionato e 3 in Coppa Italia), con 6 pareggi, 7 vittorie e 4 sconfitte. Anche per i giallorossi l’ultimo incrocio col direttore di gara della sezione di Schio risale al derby di ritorno della passata stagione.

Daniele Gargiulo

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI