TACCONI: "Scandalo scommesse? Se sono venute fuori squadre come LAZIO e NAPOLI siamo messi male..."

Pubblicato 
giovedì, 11/10/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: < 1 minuto

TACCONI SU SCANDALO SCOMMESSE - Intervenuto sulle frequenze di Radio Kiss Kiss, l'ex portiere della Juventus Stefano Tacconi attacca l'allenatore del Napoli, Walter Mazzarri e dice la sua sulla scandalo scommesse che si è abbattuto sulla Serie A: "Non voglio dare adito a polemiche, ma Mazzarri è presuntuoso, e quando è così la squadra può avere problemi. Gli allenatori presuntuosi non mi sono simpatici, da calciatore li ho fatti fuori tutti. Mazzarri è bravo, ma impari a stare zitto. Juvenuts- Napoli? Si parla di partita del secolo, ma non è certamente così. Il divario è stato colmato perché le altre si sono distanziate dalla Juve, come le milanesi. Il campionato italiano si è involuto, siamo mediocri rispetto agli altri. Gli azzurri hanno più singoli dei bianconeri, ma non sono ancora squadra. Se sono venute fuori Napoli e Lazio vuol dire che la Serie A è messa male".

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram