Restiamo in contatto

INTERVISTE

Torino, Giampaolo: “Partita folle. Non ci sono giustificazioni”

Pubblicato

il

lazionews-giampaolo-torino
Tempo di lettura: < 1 minuto

TORINO LAZIO GIAMPAOLO – Prosegue la sesta giornata di Serie A. La Lazio di Simone Inzaghi è scesa in campo a Torino contro la squadra di Marco Giampaolo. Il match si è concluso sul risultato di 3-4 per i biancocelesti. Al termine della partita ai microfoni di DAZN è intervenuto l’allenatore Giampaolo.

L’intervista a Marco Giampaolo

“Non è possibile perdere una partita così, non c’è tecnica o tattica. Questa è follia assoluta. Lavoriamo nei particolari, la squadra ha fatto bene la partita. Ma non possiamo regalare punti così. Sono sconfitte che ti ammazzano e non è mai giustificabile perdere così. Faccio fatica a pensare alla gara contro il Genoa, adesso devo smaltire questa ed è tosta. Mercoledì ci penseremo. Quando si fanno immensi sacrifici e costruire punto su punto la squadra, non si può perdere in questo modo. Per noi può essere tutto possibile o tutto impossibile, visto i punti che abbiamo perso nelle scorse due partite non è detto che si vincano le prossime due gare”.

La squadra

“Questa è una squadra che da gennaio scorso ha vinto tre partite, l’autostima va costruita un gradino alla volta. I punti di oggi andavano portati a casa, perché li avevamo in mano. Io mi auguro che la squadra sia avvelenata e abbia voglia di spaccare il mondo. Io sono così adesso. Ci vuole l’esorcista, non dirò nulla alla squadra sino a mercoledì. Bisogna solo pensare a giocare”.

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.