lazionews-giampaolo-torino
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

TORINO LAZIO GIAMPAOLO – Prosegue la sesta giornata di Serie A. La Lazio di Simone Inzaghi è scesa in campo a Torino contro la squadra di Marco Giampaolo. Il match si è concluso sul risultato di 3-4 per i biancocelesti. Al termine della partita ai microfoni di DAZN è intervenuto l’allenatore Giampaolo.

L’intervista a Marco Giampaolo

“Non è possibile perdere una partita così, non c’è tecnica o tattica. Questa è follia assoluta. Lavoriamo nei particolari, la squadra ha fatto bene la partita. Ma non possiamo regalare punti così. Sono sconfitte che ti ammazzano e non è mai giustificabile perdere così. Faccio fatica a pensare alla gara contro il Genoa, adesso devo smaltire questa ed è tosta. Mercoledì ci penseremo. Quando si fanno immensi sacrifici e costruire punto su punto la squadra, non si può perdere in questo modo. Per noi può essere tutto possibile o tutto impossibile, visto i punti che abbiamo perso nelle scorse due partite non è detto che si vincano le prossime due gare”.

La squadra

“Questa è una squadra che da gennaio scorso ha vinto tre partite, l’autostima va costruita un gradino alla volta. I punti di oggi andavano portati a casa, perché li avevamo in mano. Io mi auguro che la squadra sia avvelenata e abbia voglia di spaccare il mondo. Io sono così adesso. Ci vuole l’esorcista, non dirò nulla alla squadra sino a mercoledì. Bisogna solo pensare a giocare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
Giornalista pubblicista, laureata in Scienze della Comunicazione presso Università degli studi Roma Tre. Da sempre nutro una grande passione per tutto lo sport, in particolare calcio e nuoto. Molte esperienze da inviata ai Campionati Mondiali ed Europei di nuoto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.