CALCIOMERCATO

Apertura stadi, Malagò: “Sarebbe una speranza per tutti”. E la Vezzali gli fa eco…

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

APERTURA STADI – L’emergenza Covid non è ancora alle spalle, ma negli ultimi tempi pare vedersi una luce in fondo al tunnel. Di questo avviso sono anche i vertici dello sport italiano che, in più occasioni, hanno ribadito l’importanza di riportare i tifosi negli stadi e nei palazzetti. Nella giornata di oggi sono arrivate le parole di Giovanni Malagò e Valentina Vezzali a riaccendere le speranze degli appassionati. Il presidente del CONI, a margine dell’evento di presentazione della CEV Champions League Super Finals di volley, ha detto: “Oggi ci sono stati dei segnali, credo sia unanime il grido di dolore della pallavolo e di altri sport indoor che sono in situazioni analoghe. Faccio un gran tifo per chiudere la partita e dare il via libera alle riaperture con il pubblico. L’apertura del calcio è un’apertura di speranza e fa da traino per tutti gli altri sport che, a questo punto, legittimamente e doverosamente non vogliono avere trattamenti diversi”. Poco dopo sono arrivate anche le dichiarazioni della Vezzali che ha sottolineato: “L’apertura ai tifosi dell’Europeo di calcio vuole essere un segnale che non si limita a questo mondo, ma a tutto lo sport. C’è tanta voglia di rialzarsi in piedi. Fino ad aprile non se ne parla, ma maggio sarà il momento di importanti novità. Ci stiamo lavorando, per ora non posso dire di più”. 

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI