(Getty Images)

Ieri Burak Yilmaz ha saltato il primo allenamento stagionale con il Trabzonspor: Sadri Sener, presidente della società turca, ha escluso un passaggio dell’attaccante al Galatasaray, confermando che vestirà la maglia di un club estero. Lotito sarà in Turchia per trattare in loco (come aveva fatto solo per Zarate) quel 25% della sua prossima eventuale cessione, una clausola che ha rallentato l’affare quando invece la Lazio avrebbe risolto con 1,8 milioni di euro versati entro ottobre.

Intanto, lo staff biancocelesteverserà i 5 milioni di euro la Lazio inizia le operazioni per versare nelle casse del club turco i 5 milioni di euro della clausola rescissoria in vigore per il club non turchi, aspettando l’incontro di mercoledì a Milano tra Igli Tare e lo staff del giocatore, per arrivare all’accordo economico di un quinquennale da 2,2 milioni a stagione (più bonus) e magari portare Yilmaz a Formello già per l’inizio del raduno, fissato per venerdì.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.