Luis Alberto: "Cadice squadra del mio cuore, ma resto alla Lazio"

Pubblicato 
lunedì, 16/01/2023
Di
Martino Cardani
Luis Alberto
Tempo di lettura: < 1 minuto

LUIS ALBERTO LAZIO INTERVISTA- Luis Alberto scaccia i nuvoloni scuri dal suo rapporto con la Lazio e Mister Sarri e lo fa in un'intervista rilasciata a DAZN. Il centrocampista spagnolo, infatti, ha ammesso l'interesse del Cadice, sua squadra del cuore, ma ha sottolineato l'intenzione di rispettare il contratto in essere e di dare il massimo per i colori biancocelesti.

Lotito: "Abbiamo obiettivi ambiziosi e realistici. Tutti insieme per il bene della Lazio"

Lazio, le parole di Luis Alberto in un'intervista

Luis Alberto sul rapporto con Mister Sarri

“Se avessi avuto problemi con la società non sarei qui da sette anni. Ho un ottimo rapporto con il presidente e il direttore sportivo e dopo la sosta ho parlato con il mister e abbiamo chiarito tutto. Non siamo migliori amici ma abbiamo un rapporto normale. Poi si vedrà".

Luis Alberto sui contatti con il Cadice

"Il mio desiderio è finire la carriera in Spagna. Ho parlato con il Cadice perché è la squadra del mio cuore, il presidente è mio amico, il direttore è mio fratello. Ho ancora due anni e mezzo di contratto qui e mi hanno detto che in questo momento la mia cessione è impossibile. Ma fin quando sarò a Roma darò tutto per la Lazio”.

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram