KONKO quasi out, si scalda SCALONI. LULIC è pronto

Pubblicato 
martedì, 18/09/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: 2 minuti

IL CORRIERE DELLO SPORT - Per il francese poche speranze di recupero, oggi farà i controlli. L’argentino prima alternativa a destra...

(getty images)

 

RASSEGNA STAMPA - Konko più no che sì, Lulic ci sarà. Brutte e buone notizie per le fasce della Lazio in vista del match col Tottenham. Il francese stamane sarà sottoposto a controlli strumentali presso la clinica Paidea, s’attende l’esito degli esami. Petkovic tiene in preallarme Scaloni, è la prima alternativa a Konko. Konko sarebbe stato preziosissimo giovedì sera, sulla destra ci sarà da arginare il gallese Bale, gli Spurs attaccheranno con la loro furia. Vlado ritroverà la squadra alle 11 a Formello, può consolarsi col rientro di Lulic. Tornerà in campo dal primo minuto, si piazzerà a sinistra. Petkovic finora non ha stravolto i ruoli e ha sempre rispettato le gerarchie. L’unico dubbio s’annida a destra, il resto dell’undici anti-Tottenham è deciso. Marchetti in porta, difesa con Biava e Dias centrali, Lulic a sinistra. Nel 4-1-4-1 Ledesma proteggerà la difesa, davanti a lui agirà il quartetto che fa invidia a molti: Candreva, Gonzalez, Hernanes e Mauri. Klose sarà il centravanti. Niente turnover, sarà applicato per il match di campionato col Genoa. Si scalda Ciani, davanti potrebbero trovare posto Kozak e Zarate. Gli impegni si stanno moltiplicando, da qui al 7 ottobre i biancocelesti scenderanno in campo contro i rossoblù di De Canio, contro il Napoli al S.Paolo, il Siena e il Maribor in casa (4 ottobre) e infine contro il Pescara in trasferta. Sono in infermeria Diakitè, Radu e Brocchi. Il match col Tottenham sarà diretto dall’arbitro romeno Ovidiu Ali Hategan.

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram