IL CORRIERE DELLO SPORT – L’Atalanta chiede 5 milioni, ma la Lazio ci riprova. Difensore centrale: spuntano Granqvist e Rajkovic…

(Getty Images)

E’ dura, non impossibile. Anche la Lazio è su Peluso, terzino sinistro dell’Atalanta. Marino ha aperto l’asta due giorni fa. «E’ in uscita, ma non è ancora arrivata l’offerta giusta». Sono tante le squadre sul terzino sinistro, il Napoli però ha mollato la presa, il Palermo e la Juventus valutano altre piste, ecco che Lotito può iscriversi alla corsa, a patto di anticipare la concorrenza. L’Atalanta parte da una richiesta che il mercato sinora non ha accettato: 5 milioni di euro. Tutti aspettano, convinti che il tempo aiuti il prezzo a scendere. La Lazio valuta alternative, in queste ultime ore si è inserita la candidatura di Del Grosso del Siena, magari con uno scambio con Floccari, che interessa alla squadra toscana. L’altro nome è Sebastien Pocognoli, passaporto italiano, milita nello Standard Liegi, 25 anni appena compiuti. Non si molla neanche la pista che porta a Luca Antonelli, il quale però non vorrebbe lasciare la Liguria.

DIFENSORE CENTRALE – Il centrale arriverà dopo il terzino. Rever (Atletico Mineiro) e Rhodolfo (San Paolo) possono essere i grandi colpi. Ieri è spuntata una candidatura interessante. Si tratta di Slobodan Rajkovic, stopper dell’Amburgo, 23 anni e una buona esperienza in Eredivisie con Psv, Twente e Vitesse. E’ un titolare nella nazionale serba di Mihajlovic.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.