Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO IMMOBILE NAZIONALE – Immobile sì, Immobile no, Immobile forse. Un dilemma accompagna la vigilia di Lazio-Udinese. Un dubbio che non è una questione interna alla squadra di Inzaghi, ma interessa (e non poco) anche la Nazionale. Perché tra cinque giorni c’è l’andata del play-off mondiale con la Svezia e il centravanti napoletano, nelle intenzioni del c.t. Ventura, è un punto fermo.

PIU’ SÌ CHE NO – Quasi un affari di Stato, definisce la questione La Gazzetta Sportiva. Una situazione che rischia di gettare altra benzina sul fuoco dei rapporti tra il club di Lotito e la Federcalcio, già incrinati dalla querelle relativa all’apertura – per la partita di oggi – della curva Sud, con la possibilità di accedervi data anche agli abbonati della Nord, nonostante la chiusura di questo settore per cori razzisti. Il dubbio su Immobile sarà risolto solo a ridosso del match, anche se nelle ultime ore sono cresciute le possibilità di vederlo in campo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.