Empoli, il presidente Corsi chiude le porte: "A gennaio Parisi non partirà"

Pubblicato 
venerdì, 21/01/2022
Di
Daniele Izzo
lazionews-calciomercato-lazio-corsi-cutrone
Tempo di lettura: < 1 minuto

EMPOLI INTERVISTA CORSI LAZIO CALCIOMERCATO - L'Empoli è una delle squadra più belle e interessanti della stagione 2021/22. Ne ha dato riprova anche mercoledì sera, quando ha costretto l'Inter ai supplementari negli ottavi di finale di Coppa Italia. Perciò tanti dei giocatori azzurri sono finiti nel mirino delle grandi. Un mirino che, però, come specificato dal presidente Corsi a Radio Marte, dovrà aspettare giugno per sparare. Con le sue parole, in particolare, il numero uno dei toscani ha di fatto chiuso la porta all'interesse invernale della Lazio per Parisi, rimandandolo alla sessione estiva.

LEGGI ANCHE --> Calciomercato Lazio: le parole di Breda su Casale

Calciomercato SS Lazio: le parole del presidente dell'Empoli

Bajrami e Parisi possono giocare in una squadra importante, farò fatica a trattenerli in estate. Chi è titolare da alcuni anni ha bisogno di aspettative e motivazioni diverse. Normale che ci siano interessamenti. A gennaio non partiranno di certo, dobbiamo raggiungere un obiettivo importante come la salvezza. A giugno, in vista di una importante offerta, potranno partire. Vediamo, è ancora tutto aperto”.

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram