CALCIOMERCATO

Giordano: “Immobile più incisivo di Ibrahimovic. La Juventus di Allegri era superiore”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

BRUNO GIORDANO – Dopo essersi conclusa la 21^ giornata di Serie A, Bruno Giordano è intervenuto ai microfoni di TMW Radio. L’ex Lazio ha parlato dei temi di giornata e analizzato l’andamento del campionato.

Bruno Giordano a TMW Radio

“Negli ultimi 30 anni sono stati pochi i capocannonieri che hanno vinto anche il campionato. Ma questo è un campionato talmente anomalo che i gol riesci comunque a farli”.

Il bomber più decisivo

“I gol li fanno quasi sempre loro. Le due milanesi e la Juventus si contenderanno lo Scudetto fino alla fine, la differenza sarà minima nel punteggio. Ibra, Lukaku e Ronaldo possono fare la differenza, timbrano con regolarità”.

Milan e Ibrahimovic

“Ibra li ha trascinati, poi quando non c’è stato sono andati da soli. Certo è che oggi Ibra in campo da più sicurezza ai suoi compagni”.

Immobile o Ibrahimovic?

“Immobile. Nove volte su dieci la Lazio vince con i suoi gol. Gli altri creano qualcosa di più”. 

Giordano su Musa Barrow

“Deve trovare continuità. Ha tiro, velocità, dribbling, ma va troppo a periodi. E anche all’interno della partita non ha continuità. E’ giovane, ha tutto il tempo per maturare. Ha il tempo anche per crescere sui calci piazzati, che sono fondamentali oggi per i cannonieri”.

Sulla Juventus

“Credo che sia superiore quella di Allegri. Aveva dei ‘senatori’ molto più giovani. Rispetto a quella di Sarri non so, anche se quella chiudeva un ciclo”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI